Visualizza articoli per tag: ESECUTIVO

ROMA - Evviva il bipolarismo. La parola salvifica  che tutto regge nella vita politica,istituzionale del nostro Paese. Matteo Renzi e Silvio Berlusconi, con l’aggiunta di Alfano che ha il problema di sopravvivere il più possibile, ne hanno fatto il loro cavallo di battaglia.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

Civati mette in dubbio la fiducia al nascituro governo Renzi

Pubblicato in Primo piano

ROMA - "L'Imu va abolito". E' questo in sintesi il solito messaggio, o meglio l'ultimatum che il Pdl continua ad inviare ai suoi "alleati di governo". Insomma, dopo il voto contro Silvio Berlusconi che sancirebbe di fatto la sua decadenza da senatore, si è tornati a discutere proprio di quella tassa che, stando alle ultime dichiarazioni, rischia di aprire una ulteriore spaccatura nella maggioranza con conseguente crisi di governo.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - "È indispensabile nell'interesse del paese proseguire nella realizzazione degli impegni del governo Letta". E' questo uno dei passaggi del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, durante la cerimonia del ventaglio. E poi: "Proseguire con maggiore non minore coesione - ha aggiunto il capo dello stato- sapendo che esitazioni o forzature esibite polemicamente possono fare sfuggire al controllo delle stesse forse della maggioranza, la situazione".

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Domenica, 28 Aprile 2013 10:30

Governo. Domani la fiducia alle Camere

ROMA - Dopo il giuramento il Consiglio dei ministri lampo in cui c'è stato il passaggio di consegne tra Mario Monti, premier uscente e il nuovo Presidente Enrico Letta, domani è attesa la fiducia alle Camere. Tuttavia l'episodio di oggi ha spento i sorrisi del nuovo governo.  L'Italia si trova, infatti, in una situazione in cui si legano crisi dell'economia, crisi sociale e perdita di credibilità del sistema politico e istituzionale.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Giornata fitta per Enrico Letta, che proprio nel giorno della Liberazione,  ha iniziato le consultazioni con i partiti nel tentativo di arrivare a presentare una squadra di governo dalle larghe intese.

Pubblicato in Primo piano

ROMA -  Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha convocato  al Palazzo del Quirinale, l'onorevole Enrico Letta al quale ha dato  l'incarico di formare il nuovo Esecutivo.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Anche oggi la politica offre un'altra giornata di fuoco. Il capo dello Stato Giorgio Napolitano, prima lancia un messaggio criptato a Pd e Pdl perchè trovino un accordo per formare insieme un governo e poi punta il dito su Beppe Grillo, reo di distruggere la politica. Lo fa ricordando Gerardo Chiaromonte, ritenuto tra i principali artefici del compromesso storico negli anni Settanta.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Pier Luigi Bersani dopo aver incassato il voto dei due presidenti sta lavorando con la sua squadra in vista del nuovo incarico che forse Napolitano gli conferirà per formare il nuovo Esecutivo. Almeno, questo è lo scenario più probabile, salvo nuovi colpi di scena.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png