Visualizza articoli per tag: RUSSIA

ROMA - Per ora le armi tacciono, ma il colpo in canna è pronto ad esplodere in Crimea, la penisola sul Mar nero in cui si intrecciano interessi economici e strategici. Per ora il Mondo rimane con fiato sospeso e attende gli eventi nella speranza che la diplomazia s'incontri, discuta e riesca a scongiurare una guerra che inevitabilmente aggraverebbe l'equilibrio geopolitico su tutta l'area euro asiatica. Insomma la situazione è a dir poco drammatica. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

MOSCA - Il fermo di oltre 234 persone, che manifestavano pacificamente oggi a Mosca di fronte al tribunale ove si stava concludendo il processo per i fatti di piazza Bolotnaya, e’ per Amnesty International il segnale che le autorita’ russe non intendono porre fine alle gravi violazioni della liberta’ di espressione e di riunione.

Pubblicato in Diritti Umani

Lo staff del ministro degli Esteri Emma Bonino ha reso noto su twiter che «L'unità di crisi», della Farnesina è già attiva per il fermo di Vladimir Luxuria a Sochi

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Martedì, 04 Febbraio 2014 18:33

Russia. Ancora un ambientalista in carcere

MOSCA - Dopo la condanna a 15 giorni di detenzione inflitta ieri a Evgeny Vitishko, un altro ambientalista russo e’ finito oggi in carcere. Igor Kharchenko, dell’organizzazione non governativa Osservatorio ambientale del Caucaso del Nord, dopo aver trascorso l’ultima notte in carcere insieme ad altri cinque attivisti, e’ stato nuovamente arrestato questa mattina a Krasnodar, nella regione dove si svolgeranno i Giochi olimpici invernali di Soci.

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

ROMA - Il presidente russo Vladimir Putin torna in Italia dopo sette anni e lo fa con un corteo di 50 macchine, 5 aerei e 11 ministri: questo presuppone che la sua visita sarà certamente destinata a lasciare il segno nelle relazioni tra i due paesi.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Amnesty International ha denunciato oggi come la ‘legge sugli agenti stranieri’, entrata in vigore il 21 novembre 2012, stia soffocando le Organizzazioni non governative (Ong) in Russia.  ‘Oltre un migliaio di Ong ha subito ispezioni e decine hanno ricevuto ammonimenti.

Pubblicato in Diritti Umani

ROMA - Un incontro storico e dal valore politico-religioso considerevole, quello che avverrà il prossimo 25 novembre tra Papa Francesco e il presidente russo Vladimir Putin. Due protagonisti contemporanei, due personaggi assai carismatici, entrambi a capo di realtà storicamente spesso distanti e ideologicamente contrastanti , ma che si sono parecchio avvicinate negli ultimi tempi. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni

ROMA - Amnesty International ha dichiarato che il continuo rifiuto di rendere noto dove si trovi Nadezhda Tolokonnikova, l’esponente del gruppo punk Pussy Riot su cui circolano voci relative a un trasferimento in atto verso una colonia penale in Siberia, e’ la prova dell’intento delle autorita’ russe di ridurla al silenzio. 

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

ROMA - Amnesty International ha giudicato inappropriata la nuova accusa di ‘teppismo’ formulata dalla magistratura russa ai danni degli attivisti di Greenpeace che il mese scorso avevano preso parte a una protesta a bordo della nave Arctic Sunrise. Per questa accusa, che rimpiazza quella precedente di pirateria, e’ prevista una pena massima di sette anni. 

Pubblicato in Diritti Umani

ROMA - Mentre la torcia olimpica arriva a Mosca in vista dei Giochi olimpici invernali del 2014 a Sochi, Amnesty International lancia una campagna mondiale per evidenziare il record sempre piu’ deplorevole della Russia sui diritti umani.

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

bianco.png