Visualizza articoli per tag: africa

Venerdì, 24 Giugno 2011 11:08

Jacko e la spogliarellista. Racconto secondo

A Gary, dietro la casetta dei Jackson,  dove ormai in  tre stanze abitavano in undici perché nel 1961 erano nati Randy e nel 1966 Janet,  c’era un campo di baseball: quasi tutti i pomeriggi i ragazzini si trovavano li per giocare e mangiare pop-corn. Le loro grida arrivavano alte,  si rincorrevano, saltavano, si picchiavano ridendo. Guardandoli dalla finestra del piano terra Michael pensava a uno stormo di uccelli e li invidiava.

Etichettato sotto
Venerdì, 17 Giugno 2011 16:25

I Jackson 5. Racconto primo

Gary è una  città dell’Indiana, considerata tra le più liberali e tolleranti degli degli Stati Uniti: ha la più alta percentuale di persone afroamericane di tutta l'America ed è stata la prima ad avere un sindaco nero. A quaranta chilometri a sud-est di Chicago si affaccia sul lago Michigan, tuttavia non si può dire romantica e non si può invidiare: la sua storia ricorda quella dei villaggi industriali inglesi della  metà dell’ottocento. 

ROMA - Per ricordare il re del pop, nel secondo anniversario della morte, avvenuta a Los Angeles il 25 giugno 2009, dazebaonews.it   ripubblica un’ edizione riveduta e corretta di “Michael Jackson, una fiaba nera”.

Pubblicato in Musica
Etichettato sotto

LOS ANGELES - Nella camera da letto  Di Michael Jackson e nel bagno adiacente, contenuti in un sacchetto con l’etichetta “Baby essential”,   dicitura elegante ma sinistra, sono stati trovati  quattro giorni dopo la  morte della star 12 flaconi di Propofol:  anestetico per interventi chirurgici che passerà alla storia.

Pubblicato in Musica
Etichettato sotto
Pagina 4 di 4

bianco.png