Visualizza articoli per tag: armi

I trasferimenti multimiliardari di armi all’Arabia Saudita da parte di Usa e Regno Unito non solo alimentano le gravi violazioni dei diritti umani che stanno procurando una sofferenza devastante alla popolazione civile dello Yemen, ma superano di gran lunga in valore il loro contributo alle operazioni umanitarie nel paese sconvolto da due anni di conflitto.

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto
Domenica, 15 Maggio 2016 16:22

Armi. E’ boom di export. Più 197%nel 2015

ROMA - Boom dell'export di armi nel 2015. Lo scorso anno il valore globale delle licenze di esportazione, compresi i gettiti dovuti ad intermediazioni e a licenze globali di programma, è stato di 8 miliardi, 247 milioni, 87 mila e 68 euro, rispetto ai 2 miliardi, 884 milioni, 7 mila e 752 euro del 2014. 

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Alla vigilia del primo anniversario dell'inizio del conflitto dello Yemen, Amnesty International ha chiesto agli stati (tra cui Usa, Regno Unito e Italia) di interrompere tutti i trasferimenti di armi destinate a essere usate nello Yemen, in modo che non si alimentino ulteriormente le gravi violazioni dei diritti umani che hanno finora avuto conseguenze devastanti per la popolazione civile.

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto
Martedì, 23 Febbraio 2016 09:57

Droni Usa a Sigonella. Pinotti: "sono autorizzati"

ROMA - Droni americani autorizzati a partire da basi italiane.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - In un nuovo rapporto diffuso oggi, Amnesty International ha accusato le forze della coalizione guidata dall’Arabia Saudita di aver compiuto una serie di attacchi contro scuole ancora in funzione nello Yemen, in violazione del diritto internazionale umanitario, pregiudicando in questo modo l’accesso all’istruzione a migliaia di bambine e bambini.

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto
Mercoledì, 25 Novembre 2015 11:48

In 5 anni l'Italia ha venduto 4,8 miliardi di armi

VENEZIA - Tra il 2010 e il 2014 l’Italia ha autorizzato esportazioni nell’Africa settentrionale e nel Medio Oriente per 4,8 miliardi di euro di armi. Dopo l’Europa, quest’area geografica è il nostro principale mercato di sbocco per la vendita di armamenti. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Le schiaccianti prove di crimini di guerra commessi nello Yemen dalla coalizione a guida saudita, che riceve armi da diversi paesi tra cui gli Usa, evidenziano l'urgente bisogno di un'indagine indipendente ed efficace nonché della sospensione dei trasferimenti di una serie di armi.

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

MESSINA - I caccia avanzati M-346 di Alenia Aermacchi (Finmeccanica) consentono ai piloti israeliani di addestrarsi meglio contro i velivoli da guerra e i missili posseduti da Iran, Siria e dagli Hezbollah libanesi.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

MESSINA - Anche lo scalo aereo di Catania Fontanarossa, insieme a Pantelleria, è interessato dalle attività di spionaggio aereo delle forze armate Usa in Tunisia.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

MESSINA - L’isola di Pantelleria è stata scelta dalle forze armate statunitensi e da quelle della Tunisia per sperimentare un nuovo sistema aereo per operare con scopi d’intelligence, sorveglianza e riconoscimento nelle regioni di confine con l’Algeria dove sono in corso violenti combattimenti tra i militari tunisini e le milizie ribelle islamico-radicali.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Pagina 1 di 3

bianco.png