Visualizza articoli per tag: casa

"Non perdere altro tempo: necessari provvedimenti per uscire dall’emergenza”

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

La simulazione dell’Ufficio studi della CGIA è stata realizzata con l’aliquota Tasi all’1 per mille. Bortolussi: “Eliminare l’Imu ai proprietari dei capannoni che hanno chiuso l’attività”

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Secondo i dati Istat pubblicati oggi, sono 6 milioni 964 mila i giovani tra i 18 e i 34 anni che vivono ancora con almeno un genitore. Rappresentano il 61,2% degli under 35 non spostati. In numeri reali stiamo parlando di  circa 3 milioni 864 mila giovani tra i 18 e i 24 anni e di 3 milioni e 100 mila giovani per la  fascia di età  compresa dai 25 ai 34 anni che vivono ancora sulle spalle dei propri genitori.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Si è svolta ieri 20 gennaio 2014 da Piazza dell'Esquilino fino a piazza Santi Apostoli, sotto una pioggia battente, la manifestazine indetta dagli Autoferrotranvieri di tutta italia autorganizzati, con la partecipazione del sindacato di base USB trasporti. 

Pubblicato in Il racconto fotografico

Possibili aumenti delle accise sulle bollette di luce, gas e degli acconti fiscali delle imprese. Difficile incassare 1,5 miliardi di euro previsti dalla legge

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - La crisi incide «pesantemente» sui costi dell'abitare, «acuendo il disagio sociale di almeno 400mila famiglie, che hanno bisogno di un'abitazione a costi sostenibili o di forme di sostegno al reddito che risolvano le morosità già presenti e quelle che possono insorgere».

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA -   È sempre più difficile acquistare o affittare una casa: i mutui sono inaccessibili, la tassazione è alle stelle, c'è un vero e proprio «boom» degli sfratti e non c'è alcun piano di edilizia sociale.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Non siamo certo favorevoli a nessun tipo di violenza, ma va detto che oggi davanti a Montecitorio è giunto una moltitudine di esclusi da un diritto fondamentale che dovrebbe essere garanzia per tutti, ovvero la casa.

Pubblicato in Il punto

ROMA - Tensione oggi alla manifestazione indetta dai movimenti per il diritto alla casa in concomitanza con la conferenza Stato Regioni, convocata dal governo con l'obiettivo di definire un decreto sulle politiche abitative a livello nazionale. Alla fine la rabbia è esplosa nel centro storico della capitale a poche centinaia di metri da Montecitorio.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Tra le tante emergenze della società italiana, sembra che non vi sia spazio per quella dell’offerta abitativa pubblica. Le statistiche ci dicono che un’alta percentuale d’italiani (famiglie o single) possiede almeno una casa di proprietà e che un numero notevole di essi possiede anche la seconda casa. Al rilevante patrimonio privato si deve aggiungere un patrimonio pubblico che, pur essendosi assottigliato negli anni, si aggira intorno ad 800 mila unità abitative. e un notevole patrimonio di unità abitative private invendute, abbandonate, degradate, o ubicati in luoghi dove la domanda è quasi inesistente.  

Pubblicato in Ambiente & Lavoro
Etichettato sotto

bianco.png