Visualizza articoli per tag: forum pa

Mentre la temperatura sociale nel Paese continua a salire dopo gli attacchi alle sedi di Equitalia, la situazione drammatica dell'occupazione e il ritorno delle Borse nel mirino della speculazione, Mario Monti ringrazia "i dipendenti della Pubblica amministrazione che corrono rischi per la loro incolumità fisica".

Pubblicato in Primo piano

CIVITAVECCHIA (ROMA) - E' arrivata una prima vittoria per i cassaintegrati Alitalia che avevano fatto ricorso alla Cai per non aver rispettato i criteri di assunzione, come stabilito dagli accordi siglati a Palazzo Chigi.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Venerdì, 27 Gennaio 2012 23:09

Usb. Un grande sciopero nazionale. IL VIDEO

ROMA -  E’ stato un vero e proprio successo il primo sciopero Nazionale di 24 ore contro il governo Monti. Un’ampia e partecipata adesione in tutti i settori del mondo del lavoro pubblico e privato.

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

Il 27 gennaio “sbattiamogli la porta in faccia con lo sciopero generale”

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

ROMA - La rabbia e l’indignazione popolare che in queste ultime ore hanno caratterizzato le piazze più importanti del paese  necessitano di un’attenta  riflessione.

Pubblicato in Primo piano
Giovedì, 08 Settembre 2011 09:45

Piazza ‘Indignata’ Navona si scontra col potere

ROMA - La piazza ‘Indignata’ resiste. La tendopoli allestita il 6 settembre da USB insieme ai movimenti ha presidiato per tutta la notte piazza Navona.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Quella di USB, Orsa e del sindacalismo alternativo è stata  la piazza dell'indignazione e della rabbia, ma non solo. In questa giornata di lotta i sindacati di base hanno costruito una vera e propria resistenza, di lavoratori, di cassa integrati, di precari e di migranti.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

"Un'altra manovra è possibile, dal segno diverso, pagata da chi più ha e non ha mai pagato", lo slogan che aprirù il lungo serpentone

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Per la CGIL la manovra in atto non affronta la crisi, l'organizzazione  fa appello alle forze sociali, economiche, politiche e ai cittadini per sostenere un altro provvedimento finanziario che sappia sostenere la crescita economica e l'occupazione. Sono ancora 187 i tavoli di crisi aperti al Mise- riferisce la CGL- coinvolti 225mila lavoratori con il futuro in bilico.

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto

ROMA- L'USB conferma lo sciopero del 6 Settembre. Secondo Fabrizio Tomaselli, dell’Esecutivo Confederale USB “Le ultime modifiche alla seconda manovra estiva colpiscono in modo ancor più pesante i lavoratori dipendenti ed i futuri pensionati, attraverso un ulteriore peggioramento del sistema previdenziale che di fatto ad oggi elimina la metà delle pensioni di anzianità, cioè quelle derivanti da riscatto di militare ed università.

Pubblicato in Lavoro
Etichettato sotto
Pagina 1 di 2

bianco.png