Visualizza articoli per tag: narcos

NUEVO LAREDO (MESSICO) - Ancora orrore in Messico. Attorno all'una di notte, presunti sicari del cartello dei Los Zetas hanno impiccato cinque uomini e quattro donne, che avevano torturato in precedenza, ad un ponte di Nuevo Laredo, nel nordest del Paese, a ridosso dell'omonima città Usa. Lo hanno reso noto fonti della polizia locale, precisando che accanto ai corpi è stato trovato un 'lenzuolo-messaggiò del gruppo, in cui si accenna alla disputa per il controllo della zona - da dove passa il 40% delle droghe smerciate negli Usa - con il Cartello di Sinaloa, capeggiato da Joaquin "El Chapo" Guzman, il narcoboss più ricco e potente del Paese.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Un portavoce di Muammar Gheddafi – ha affermato oggi la Bbc - ha contattato un'agenzia di stampa affermando che il rais è intenzionato a trattare una transizione di poteri in Libia.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - C'è attesa per la promessa scarcerazione di alcuni dissidenti cubani, alcuni dei quali appartenenti al cosiddetto "Gruppo dei 75", condannati durante la repressione del 2003 passata alla storia come la "Primavera nera".

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png