Visualizza articoli per tag: nomination

LOS ANGELES - La Favorita, il film di Yorgos Lanthimos con Olivia Colman, Emma Stone e Rachel Weisz, si conferma il film della stagione ottenendo il numero più alto di nomination agli Oscar® .

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

A Vittorio Storaro un Nastro internazionale Per ‘La ruota delle meraviglie’ di Woody Allen I vincitori e la premiazione il 29 Maggio Roma al Museo Maxxi 

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Venerdì, 16 Gennaio 2015 10:23

Oscar 2015, ecco le nomination

Per il miglior film sfida tra “Birdman” e “The Grand Budapest Hotel”

Pubblicato in L'angolo dei classici
Etichettato sotto

LOS ANGELES – “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino è entrato nella rosa dei candidati al miglior film straniero, dopo i Golden Globes altro goal segnato da questo film di casa nostra , che racconta un’Italia, simboleggiata nella capitale, che Sorrentino definisce “pazza ma molto bella”.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

LOS ANGELES – “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino è entrato nella rosa dei candidati al miglior film straniero, dopo i Golden Globes altro goal segnato da questo film di casa nostra , che racconta un’Italia, simboleggiata nella capitale, che Sorrentino definisce “pazza ma molto bella”.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

ROMA – Annuncio delle candidature – tra i presenti anche Luigi Abete  - senza red carpet in segno di lutto per i terremotati, per i quali il Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici (SNGCI) ha raccolto una sottoscrizione. Rito breve, conclusosi in tempi di crisi senza l’abituale “grand couvert”.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Mercoledì, 05 Ottobre 2011 11:10

Germania, condannato Demjanjuk, carnefice di Sobibor

Nuovi processi per centinaia di ex guardie

Pubblicato in Diritti Umani
Lunedì, 24 Gennaio 2011 13:42

Shoah. Se il ricordo diventa memoria …

ROMA - Domani 27 gennaio, verrà celebrato, come tuti gli anni il ‘giorno della memoria’, per ricordare e far sapere, a chi non ha vissuto l’esperienza del nazismo e della shoah, i tragici accadimenti che videro protagonisti esseri umani di etnia e/o di religione ebraica.

Pubblicato in Società

bianco.png