Visualizza articoli per tag: partito democratico

ROMA - Matteo Mauri del Pd presenta alla Camera richiesta di referendum sulla riforma costituzionale. Nella richiesta, che si aggiunge a quella già presentata da parte del M5S, "sono indicati - spiega il vicepresidente Simone Baldelli all'Assemblea di Montecitorio - come delegati a cura dei quali la richiesta di referendum sarà depositata presso la cancelleria della Corte di cassazione, i deputati Ettore Rosato, Maurizio Lupi e Lorenzo Dellai".  

Pubblicato in Primo piano

Berlusconi accusa il governo: "sta su con i voti di 60 senatori che hanno tradito"

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Che brutti espisodi quelli registrati alle primarie del partito democratico. Fatti che la dicono lunga su cosa sia diventata una certa politica e soprattutto sulla disaffezione dei cittadini, sempre più distanti dal clima irrespirabile.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - La legge sulle unioni civili incassa il primo via libera del Senato, con 173 voti favorevoli alla fiducia posta dal governo sul maxiemendamento, frutto di una difficile intesa con Area popolare.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Più che una cronaca di quanto è avvenuto oggi al Palazzo dei Congressi dell'EUR, in uno dei quartieri più raffinati della Capitale, intendo fornirvi qui alcune impressioni che ho ricavato da questo ennesimo tentativo della sinistra di rimettersi in cammino.

Pubblicato in Il punto
Martedì, 09 Febbraio 2016 07:38

A Milano è morto il centrosinistra. E adesso?

ROMA - Se qualcuno aveva ancora dei dubbi sulla scomparsa definitiva del centrosinistra e del suo nobile progetto, le primarie di Milano hanno contribuito a fugarli. La vittoria di Giuseppe Sala, manager con importanti esperienze professionali alle spalle nonché commissario unico di Expo, spazza via in un colpo solo l’illusione di quanti ci spiegavano che, nonostante il renzismo arrembante, almeno sotto la Madonnina fosse possibile portare avanti la buona esperienza di governo del sindaco Pisapia.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Giovedì, 12 Novembre 2015 19:09

De Luca, terremoto in casa Pd

ROMA - Il Pd sta mostrando per l’ennesima volta il suo lato “oscuro”. Dopo il caso Crocettsa, quello di Ignazio Marino ora è quello del governatore campano Vincenzo De Luca a riempire le prime pagine dei giornali, ad armare le penne di editorialisti e cronisti che non perdonano questa vergognosa politica.

Pubblicato in Primo piano
Mercoledì, 11 Novembre 2015 18:12

De Luca indagato, il Pd ora risponda

ROMA - Sembra ieri, quando il PD si prodigava a  candidare De Luca alla regione Campania, nonostante la vicenda giudiziaria che lo riguardava. Oggi le cose sono davvero diverse e forse lo stesso Matteo Renzi farebbe bene a fare una profonda riflessione, visto l'epilogo di questa vicenda. Anche nel rispetto di Ignazio Marino, cacciato senza indugi per qualche scontrino.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Ho assistito ad una parte dell'assemblea che ha segnato la nascita di Sinistra Italiana. Vorrei qui, con chiarezza e libertà di pensiero -anche ascoltando e leggendo gli anatemi incrociati di queste ore- dire cosa mi è piaciuto e cosa non mi è piaciuto, e dare due consigli. 

Pubblicato in Il punto
Sabato, 31 Ottobre 2015 15:16

Roma, adesso voltare pagina

ROMA - Ora che finalmente Ignazio Marino è ex sindaco di Roma, nella capitale è necessario voltare pagina. La gestione commissariale affidata tempestivamente al prefetto di Milano, Francesco Paolo Tronca, dovrà fronteggiare diverse sfide, prima fra tutte garantire un sano avvio del Giubileo che si aprirà l’8 dicembre, e assicurare un equilibrato ritorno alla ‘normalità’ di una città disorientata dagli ultimi accadimenti. Nel frattempo, i partiti serrano le file in vista delle elezioni che con ogni probabilità si terranno la prossima primavera.

Pubblicato in Il punto

bianco.png