Visualizza articoli per tag: resa

La follia economica? Produrre merci che nessuno acquista ma che viaggiano sul territorio, inquinando l’aria e impegnando i negozianti a spacchettarla, esporla e restituirla. La logica ci dice che un’attività del genere non può esistere ed invece, nel nostro squinternato Paese, esiste da sempre ed è quella della stampa di quotidiani e periodici e della loro vendita presso le edicole. Un’inchiesta di Bernardo Jovene, del team di inchiesta di Milena Gabanelli e di «Report», ha documentato la follia economica con il suo solito metodo: dare il massimo ascolto all’anello debole della catena produttiva, in questo caso gli edicolanti.

Pubblicato in Fatti & Opinioni

REGGIO CALABRIA - "Or bene, questo Ponte non s'ha da fare, né domani, né mai". Quel “matrimonio” che avrebbe dovuto unire la Calabria e la Sicilia, non è più una priorità per l’Europa. È stato semplicemente cancellato dalla Commissione Europea che alla fine di giugno ha inviato la proposta di Bilancio "Europa 2000" all'Europarlamento, provvedendo a ridefinire i Corridoi europei ed eliminando, di fatto, la realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png