Visualizza articoli per tag: talent show

In un GRAN GALA’ DELLA CANZONE ROMANA con ELENA BONELLI orchestra sinfonica e i vincitori. Tanti ospiti per la serata finale

Pubblicato in Cultura
Etichettato sotto

NAPOLI – A Napoli sul palco del Trianon, in anteprima nazionale, venerdì 19 ottobre, alle 21, il severo decano dei critici musicali italiani si presenterà nell’inedito ruolo di attore, per «vuotare il sacco – in modo divertente – su quarant’anni di fatti e misfatti della musica leggera italiana».

Pubblicato in Musica

CANNES - Si è concluso il 64 festival di Cannes con l’annuncio dei vincitori dei premi, alle 20 di domenica 22. Una vittoria abbondantemente annunciata: Palma d’oro al film drammatico  “The Tree of life”, di Terrence Malick, con, tra gli altri,  Brad Pitt, Sean Penn, Jessica Chastain, Fiona Shaw, Joanna Going.

Pubblicato in Cinema & Teatro

CANNES - Con Von Trier bandito con effetto immediato, oggi  curiosamente si torna a parlare di nazismo.   E’ la volta infatti  del secondo film italiano in concorso,   "This Must be the Place”, del napoletano Paolo Sorrentino, co-sceneggiatore Umberto Contarello,  che narra la storia di  una star punk di 50enne, alla ricerca del criminale nazista che perseguitò il padre in un lager.

Pubblicato in Cinema & Teatro

CANNES - «La direzione prende atto delle scuse di Lars Von Trier, ma sottolinea che non accetterà mai più che il festival divenga la sede per simili proclami».

Pubblicato in Cinema & Teatro

ROMA - Ha quasi tredici anni Marta (Yile Vianello). E’ una ragazzina bionda, (dai tratti un po’ angelici), dagli occhi profondi, che guardano in modo altrettanto profondo la nuova realtà in cui vive. Dalla Svizzera ha fatto ritorno in Calabria, la terra dove è nata, e dove è nata anche sua madre. Però Roghudi non le trasmette l’idea di calore e accoglienza di cui avrebbe bisogno. E’ una cittadina dove il cemento e le costruzione di enormi palazzi, dagli anni Cinquanta, hanno modificato (e forse snaturato) il territorio.

Pubblicato in Cinema & Teatro

CANNES - Si è puntato sui grandi numeri nel weekend, a Cannes.  Ieri è stato il giorno della proiezione di "The Artist", film francese rivelazione di Michel Hazanavicius, inserito in extremis nella lista delle pellicole in gara,  girato tutto in bianco e nero e senza sonoro.

Pubblicato in Cinema & Teatro

CANNES - A Cannes è il giorno di Brad Pitt, produttore e protagonista di “The tree of life”, lungometraggio di Terence Malick, regista al suo quinto film. L’accoglienza della stampa al festival è stata tiepida, anche se l’autore è lo stesso de “La sottile linea rossa”. C’era molta attesa per questa opera in concorso, ma i pareri sono opposti.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Venerdì, 13 Maggio 2011 15:51

Cannes 64. Il giorno di Nanni Moretti

CANNES - A Cannes e' la giornata di Nanni Moretti, appuntamento fisso per la kermesse francese che lo ospita esattamente per la quattordicesima volta sulla Croisette, dove e' stato non solo regista ma anche interprete e giurato. Quest'anno e' di nuovo in concorso e "Habemus Papam" e' gia' un successo: accoglienza internazionale calorosa, sostegno della stampa garantito, sin dalla vigilia qualcuno abbozzava ipotesi di Palma d'Oro.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto

CANNES - "La violenza di Kevin e' quella del mondo, che ci rifiutiamo di guardare". Cosi' Lynne Ramsay alla conferenza stampa di presentazione del suo We Need to Talk About Kevin, che stamattina ha provocato al 64mo Festival di Cannes emozioni contrastanti, incassando gli applausi della stampa.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Pagina 1 di 2

bianco.png