Pakistan. Kamikaze si fa esplodere. 5 morti, 25 feriti

ISLAMABAD –  È di almeno cinque morti e 25 feriti il primo bilancio di un attacco kamikaze sferrato oggi contro la stazione di polizia della città di di Doaba, nella provincia di Hangu, nel nord ovest del Pakistan.

Lo riferisce una fonte della polizia, precisando che le vittime sono un ufficiale di polizia e quattro civili. Secondo la stessa fonte, l’attentatore suicida voleva farsi esplodere davanti all’edificio, per provocare danni alla struttura. Obiettivo non riuscito per le barriere di protezione erette a difesa della stazione di polizia che hanno fatto sì che l’uomo si facesse saltare in aria con la sua auto imbottita di esplosivo vicino alla struttura, limitando così i danni alla stessa e a una decina di case circostanti. Al momento nessuno ha rivendicato la paternità dell’attentato. Le forze di sicurezza hanno imposto il coprifuoco nella zona circostante l’attentato.

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

Poesia

Note fuori le righe