Lavoro. Protesta a Napoli. I disoccupati bloccano i treni

NAPOLI  – Ennesima protesta dei disoccupati napoletani aderenti al cosiddetto Coordinamento precari Bros. In circa 150 hanno occupato i binari della stazione centrale di Napoli impedendo l’arrivo e la partenza dei treni.

Una manifestazione improvvisa, senza che fossero previste iniziative dei senza lavoro questa mattina. Sul posto la polizia.

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

Poesia

Note fuori le righe