Filippine. Traghetto affondato, 26 morti e 200 dispersi

CEBU – È di 26 morti e 200 dispersi il bilancio provvisorio della collisione in mare tra un traghetto che trasportava circa 870 passeggeri e una nave da carico nelle Filippine. L’incidente è avvenuto intorno alle 21, ora locale, nelle vicinanze del porto di Cebu, la seconda città del paese, quando il traghetto Thomas Aquinas è entrato in collisione con il cargo ed è successivamente colato a picco.

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

Poesia

Note fuori le righe