Roma, baby squillo. In 6 verso processo

ROMA –  I primi sei indagati nella vicenda delle due baby prostitute dei Parioli, a Roma, rischiano il processo. La Procura ha infatti chiuso l’inchiesta e per i sei si profila la richiesta di rinvio a giudizio.

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

Poesia

Note fuori le righe