11enne mette in fuga i ladri e poi scappa dalla finestra

FROSINONE- Ha sentito i ladri armeggiare vicino al portone di casa, ha gridato con quanto fiato aveva in gola ma poi, per la paura, è scappata dalla finestra, rompendosi un piede.

Una brutta avventura tutta da dimenticare quella vissuta da una bambina di 11 anni che vive a Sora e che, l’altro pomeriggio, sola in casa, mentre guardava la tv, ha sentito qualcuno che armeggiava vicino la porta d’ingresso della sua abitazione. I ladri, infatti, credevano che in quel momento in casa non ci fosse nessuno invece la bimba aveva preferito rimanere in camera a guardare la tv piuttosto che uscire con la madre per fare compere. 

Inaspettata anche la reazione della bimba che, dapprima, ha gridato terrorizzata e poi è saltata dal balcone di casa, al primo piano, cadendo nel vuoto e, fortunatamente, rompendosi solo un piede. Le sue urla disperate hanno messo in fuga i malviventi e richiamato l’attenzione dei vicini che hanno immediatamente allertato i carabinieri. Le pattuglie hanno perlustrato la zona ma dei ladri nessuna traccia. Per la bimba una ingessatura e tanto spavento. 

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

Poesia

Note fuori le righe