Arrestato un francese che progettava attentati durante gli europei di calcio

PARIGI – È stato fermato il mese scorso al confine tra Ucraina e Polonia mentre cercava di procurarsi delle armi.

Considerato di estrema destra, l’uomo pianificava 15 attacchi, secondo la tv francese M6. Tra i suoi obiettivi c’erano moschee, sinagoghe e ponti. Durante una perquisizione, le forze dell’ordine ucraine hanno trovato esplosivi e lanciarazzi. Gli europei di calcio in Francia cominceranno il 10 giugno. 

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

Poesia

Note fuori le righe