Libia. Battaglia di Brega. 26 insorti uccisi

TRIPOLI – Sono almeno 26 i miliziani dell’opposizione libica rimasti uccisi nel corso degli scontri con le truppe di Muammar Gheddafi nella città di Brega, nell’est della Libia. Lo riferisce il quotidiano di bengasi ‘Qurynà, precisando che la maggior parte dei ribelli sono stati vittime dei cecchini. Sono oltre 40, invece, quelli rimasti feriti.

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

Poesia

Note fuori le righe