Redazione

Redazione

In questo periodo di quarantena sono in molti ad avere più tempo libero del solito a causa dell’orario di lavoro ridotto, della sospensione degli impegni mondani e delle mancate lezioni scolastiche. Vale la pena, quindi, metterlo a frutto approfittandone per fare qualcosa di utile. Perfezionare la conoscenza di una lingua o impararne una nuova rientra a pieno titolo in questo elenco: vediamo come riuscire a gestire al meglio il tempo libero e in che modo la tecnologia può essere d’aiuto.

VENEZIA - E’ l’italiano Vajont, proposto dal team composto dalla regista Iolanda Di Bonaventura e dal produttore Saverio Trapasso, il progetto in Virtual Reality selezionato alla conclusione delle varie fasi della quarta edizione (2019 – 2020) di Biennale College Cinema – VR, e che avrà accesso al sostegno della Biennale per la copertura del costo di produzione (che dovrà essere al massimo di 60.000 €). 

Torna l’appuntamento con i GoWebinar, gli eventi gratuiti di formazione ideati da GoDaddy per promuovere la cultura digitale e aiutare le imprese e i nuovi imprenditori a utilizzare al meglio tutti i nuovi strumenti che il web mette oggi a disposizione. 

Sinossi: Tyler Rake (Chris Hemsworth), mercenario che opera nel mercato nero, non ha nulla da perdere quando viene ingaggiato per salvare il figlio rapito di un boss del crimine internazionale.

VENEZIA - La Biennale di Venezia annuncia, per la 5a edizione (2020-2021) del progetto Biennale College Cinema – Virtual Reality, il percorso riservato a cineasti e creativi italiani per lo sviluppo e la realizzazione di progetti di Realtà virtuale. Vie

Si è costituito il Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Gianfranco Folena, sulla base delle procedure previste dalla legge 1° dicembre 1997 n.420.

Riparte il workshop di sostegno per film dall’Africa e dal Medio Oriente fucina di talenti e premi ai festival internazionali 

Siglato l’accordo di partenariato  tra Ministero della Salute e Roche Italia 250 dipendenti Roche scendono in campo come volontari del numero verde 1500  

Dispositivi pronti all’accensione, con memorie RAM sempre attive anche senza essere alimentate. Questo il risultato di una ricerca dell’Istituto officina dei materiali del Cnr, dell’Università di Liegi e del Cea-Leti, pubblicata su Science Advances 

Cinecittà, il luogo dove i sogni prendono vita, non smette di essere un punto di riferimento dell’immaginario collettivo neanche ai tempi del Coronavirus.

Pagina 1 di 751

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]