Mirella Narducci

Mirella Narducci

Lunedì, 25 Aprile 2022 18:18

Appuntamento nel tempo

Tornare alla fame
dei mattini quando
ci si riconosceva
dai ricci scomposti
dalla pelle levigata
il mattino dei vent’anni.
Quando viso contro viso
i miei capelli...
si mischiavano ai tuoi
dove le mani prendevano
toccavano esigevano.
E’ la stessa fame
che non riconosce
le stesse mani timide
e vuole assaporare
ancora e ricominciare
a conoscere l’amore
con voglia di carezze.
Resisti al tuo compiuto
tempo ma non mancarmi
ora che ho più bisogno
dei perduti sorrisi...
della tenerezza
per far fronte alla paura.
Basta che tu dica qualcosa
ed è subito amore.

Mirella  Narducci

Venerdì, 08 Aprile 2022 21:19

Spiritualità oltre la materia

Voglio quel Dio 
che non sia 
un’ideologia. 
Mercoledì, 30 Marzo 2022 20:57

Dimenticare un amore

Ai confini del mio cuore 
ci sei tu. 

Martedì, 22 Marzo 2022 14:49

Il ritorno del passato

I ricordi si nascondono
dietro le chiome degli alberi
nei gementi pensieri dei vecchi.

Mercoledì, 23 Febbraio 2022 11:49

I figli del cielo

Mentre dalla clessidra 

si distilla il tempo 

nuove assenze 

delineano l’orizzonte. 

Venerdì, 21 Gennaio 2022 09:54

Noi e il silenzio

Siamo io e te
in questo silenzio
che grava su di noi.

Venerdì, 31 Dicembre 2021 17:08

Nasce il racconto

La parola silenzio
ha le spine.

Lunedì, 27 Dicembre 2021 17:03

Il rumore della paura

Certi giorni
in una stanza del cuore
mi prende la paura.

Mercoledì, 08 Dicembre 2021 18:41

Era mio padre

Nacqui l’ultimo
mese dell’anno.

Mercoledì, 10 Novembre 2021 16:00

Superficialità

Cos’è la superficialità 
non è una parola magica
Pagina 1 di 13