Visualizza articoli per tag: CARCERE

ROMA - Ci spiace riconoscere che l’unico momento di fama per gli UEPE (Uffici periferici dell’Amministrazione penitenziaria)  derivi dall’evento del momento, che l’ex premier Silvio Berlusconi, condannato, sconterà  la pena, in regime di misura alternativa al carcere. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Sarà presentato, fuori concorso, al Festival Internazionale del film di Roma, Come il Vento, un film di Marco Simon Puccioni con Valeria Golino, Filippo Timi, Francesco Scianna e Chiara Caselli.

Pubblicato in Festa cinema Roma
Etichettato sotto
Lunedì, 07 Ottobre 2013 21:08

Carcere e informazione

ROMA - Gia’ e’ difficile accettare che si possa andare in carcere a 79 anni. Ma il punto veramente inaccettabile della vicenda di Francesco Cangemi, pubblicista di Reggio Calabria condannato a scontare 2 anni di pena per diffamazione, e’ il carcere stesso, ancora previsto dalla nostra legge, nonostante gli esempi e le “raccomandazioni” europee. Il problema non e’ quindi la richiesta o non richiesta degli arresti domiciliari: ne’ interessa entrare nel merito delle diffamazioni delle quali si e’ reso colpevole il giornalista Cangemi, che pure hanno  bisogno di una sanzione per tutelare chi e’ stato diffamato.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

ROMA - Proviamo in questi momenti tanta speranza quanta , altrettanta, amarezza. Speranza perché se avessimo voluto immaginari una sentenza debole e carente  non avremmo potuto arrivare a tanto. La sentenza riconosce il pestaggio ma lo attribuisce ai carabinieri con tanto  di movente.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

La Corte di Cassazione ha confermato la condanna a 4 di reclusione per Silvio Berlusconi nell'ambito del processo diritti tv Mediaset.

Pubblicato in Primo piano
Mercoledì, 17 Luglio 2013 19:44

Il capitalismo in carcere e nei tribunali

ROMA - Si racconta che i costi della passione per l'equitazione delle figlie venivano scaricati da Salvatore Ligresti ex patron del gruppo Fonsai, noto come “ lo sceriffo delle assicurazioni”,su aziende di cui cui non aveva la maggioranza. Sempre sul piano del “ folklore finanziario” si narra che abbia chiesto 45 milioni di buonuscita e un posto fisso in un resort per lasciare Mediobanca.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

ROMA - L'intera famiglia Ligresti è finita questa mattina agli arresti. Il padre Salvatore è finito in carcere con i tre figli Giulia, Jonella e Paolo.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Il 26 giugno si firma contro la tortura e per i diritti in carcere

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - E' scoppiata la protesta quando nell'aula bunker di Rebibbia è stata letta la sentenza di primo grado dalla terza corte d'assise di Roma, presieduta da Evelina Canale, relativa alla morte del giovane Stefano Cucchi, deceduto all'ospedale Sandro Pertini sei giorni dopo essere stato arrestato.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

PADOVA  – Sarà lo spettacolo “Experti”, frutto del laboratorio di Tam Teatrocarcere al “Due Palazzi”, l’evento di punta del calendario padovano del Festival Biblico edizione 2013, che fino al 2 giugno propone numerosi appuntamenti a Padova, promossi dalla Diocesi di Padova, Società San Paolo e Centro Padovano della Comunicazione Sociale (info:   www.festivalbiblico.it,  www.diocesipadova.it).

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto