Visualizza articoli per tag: SIRIA

ROMA - Il numero dei rifugiati siriani nel mondo ha superato quota tre milioni. Lo afferma l'Alto commissariato dell'Onu per i rifugiati, precisando che in questa cifra non sono incluse le centinaia di migliaia di persone in fuga che non è stato possibile registrare come rifugiati. 

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

WASHINGTON - Gli Stati Uniti sono pronti a intervenire in Siria per combattere lo Stato Islamico. Secondo il quotidiano New York Times lo scorso fine settimana Barack Obama avrebbe già autorizzato voli di ricongnizione sopra il Paese, primo passo per possibili raid aerei contro gli Jihadisti.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

DAMASCO  - La Siria è pronta a collaborare con la comunità internazionale contro lo Stato islamico (Is). Lo ha annunciato il ministro degli Esteri del regime di Bashar al-Assad, Walid al Muallem, precisando che qualsiasi attacco aereo deve essere coordinato con Damasco altrimenti si configura come un'aggressione.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

DAMASCO  - Il gornalista americano Peter Theo Curtis, prigioniero in Siria da due anni, è stato rilasciato. Lo riferisce al Jazira. Il reporter era stato rapito nell'ottobre 2012 ad Antakya, in Turchia, mentre si preparava a entrare nel paese mediorientale.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROMA - C’è molta preoccupazione per la sorte di Greta Ramelli e Vanessa Marzullo le due cooperanti italiane, rispettivamente di 20 e 21 anni. La comunità internazionale si coalizza contro lo Stato islamico, Isis in special modo, anche dopo la diffusione delle immagini del giornalista Jamse Foley decapitato.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

 

ROMA - L'Unità di crisi della Farnesina e i servizi di intelligence continuano a lavorare senza sosta per ritrovare e riportare in Italia Vanessa Marzullo, 21 anni di Brembate, e Greta Ramelli, 20 anni di Gavirate, le due cooperanti rapite in Siria nella notte tra il 31 luglio e il primo agosto scorsi.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

 

DAMASCOHa giurato di “rispettare la Costituzione e le leggi e difendere gli interessi del popolo siriano’‘, il presidente Bashar al Assad nel corso della cerimonia a Damasco del suo insediamento.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROMA - Padre Paolo Dall’Oglio sarebbe morto. La notizia, ancora tutta da confermare, proviene da un sito arabo normalmente ben informato sulle questioni siriane, Tahrirsouri.com, che l’avrebbe rilanciata anche su Twitter .

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto
Venerdì, 23 Maggio 2014 09:05

Siria. Bombardata Daraa, almeno 22 morti

BEIRUT - È di almeno 22 morti e 30 feriti il bilancio delle vittime di un bombardamento delle milizie ribelli su una manifestazione filo-governativa avvenuto nella città siriana di Daraa: lo hanno reso noto fonti delle organizzazioni siriane per la difesa dei diritti umani.

Pubblicato in Mondo
Etichettato sotto

ROMA - In un nuovo rapporto diffuso oggi, Amnesty International ha denunciato che la grave diminuzione degli aiuti internazionali ha privato di accesso alle cure mediche molti rifugiati siriani in Libano. La situazione e’ cosi’ disperata che, in alcuni casi, i rifugiati hanno deciso di rientrare in Siria per ricevere le cure di cui hanno bisogno.

Pubblicato in Diritti Umani