Visualizza articoli per tag: condannati

Giovedì, 07 Maggio 2015 17:15

Vitalizi parlamentari, stop per i condannati

ROMA - L’Ufficio di presidenza della Camera ha dato oggi pomeriggio l’ok all'abolizione dei vitalizi per i deputati che abbiano riportato condanne definitive per reati considerati gravi. Si tratta prevalentemente di reati di mafia, contro la pubblica amministrazione e delle condanne in via definitiva a più di due anni per reati comuni che prevedano un massimo edittale non superiore ai sei anni, sulla scia di quanto enunciato dalla legge Severino.

Pubblicato in Primo piano