ROMA - L’Istituto Nazionale di Statistica pubblica i dati, neri, sull’inflazione. Le borse vivono un altro venerdì,pure  nero e Berlusconi si fa sfiduciare preventivamente dalla Merkel. Un’altra ordinaria giornata in cui sembra che nulla potrà mai andare per il verso giusto.

Published in Economia

ROMA -  Secondo le stime preliminari rese note oggi dall'Istat, l'inflazione a settembre è rimasta stabile su base mensile, mentre su base annua registra un +3,2%, lo stesso valore di agosto.

Published in Economia

ROMA - Proprio in questi giorni ragazzi e bambini iniziano a tornare sui banchi di scuola. In vista di questo appuntamento molte famiglie hanno già affrontato la spesa per il corredo scolastico ed i libri, altre, invece, attendono gli sconti dell’ultimo minuto.

Published in Società

ROMA - Anche oggi migliaia di persone sono scese in piazza in Siria per manifestare contro l'oppressione del regime. Nuove proteste contro il presidente Bashar al-Assad si sono registrate a Banias, la città costiera a nordovest di Damasco, e nell'area di Albukamal, la zona orientale a 550 Km dalla capitale. E’quanto si apprende dall'agenzia di stampa Xinhua.

Published in Mondo

DAMASCO - Ormai in Siria c'è il panico generale. le ultime notizie che giungono da Damasco lasciano basiti.  Infatti tra le vittime della repressione praticata dalle forze di sicurezza siriane contro i manifestanti scesi in piazza a Homs per contestare il regime autocratico del presidente Bashar Assad, c'è anche un ragazzino di appena 12 anni.  

Published in Mondo

LAMPEDUSA (AG) - Yeabsera, che significa dono di Dio, è stato partorito sul barcone di profughi partiti dalla Libia dopo una traversata di tre giorni in mare nel Canale di Sicilia. Un'altra partoriente è stata soccorsa stasera sulla stessa barca e portata nell'isola in elicottero, come la sua compagna di viaggio. Bimbo e genitori - lei etiope di 26 anni, lui eritreo, due paesi in guerra da anni - sono arrivati a Lampedusa e poi trasportati all'ospedale Vincenzo Cervello di Palermo. Un ricovero prudenziale, visto che mamma e neonato stanno bene e sono stati accolti, oltre che dai sanitari, da un gruppo di donne lampedusane, arrivate con vestitini e biberon, a conferma della grande umanità della popolazione isolana, messa a dura prova da settimane di continui sbarchi che hanno portato nel piccolo scoglio delle Pelagie migliaia di migranti. È accaduto anche questo a Lampedusa, una specie di miracolo che ha il volto di Yeabsera, giunto al poliambulatorio dell'isola avvolto in una coperta, in braccio a un medico.

Published in Società
Pagina 2 di 2

Cerca nel sito

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]