Visualizza articoli per tag: incubi

ROMA - Dopo due anni trascorsi in una comunità-setta, Martha decide di scappare e ritornare a casa dalla sorella. Ma i ricordi del passato continueranno a tormentarla. Su una trama piuttosto esile, il regista esordiente Sean Darkin confeziona un dramma psicologico fatto di atmosfere claustrofobiche interpretato da Elizabeth Olsen, giovane promessa di Hollywood.

Pubblicato in Cinema & Teatro
Etichettato sotto
Giovedì, 18 Novembre 2010 18:46

Il Voltaire berlusconiano di Sergio Romano

Nell’Italia di oggi spaccata in due come una mela, ci sono i giornalisti berlusconiani e quelli antiberlusconiani. Mentre la seconda categoria è abbastanza compatta e si caratterizza per il fatto che cerca di analizzare le malefatte del regime del magnate di Arcore raccontando fatti e situazioni, con dovizia di documentazione (come nel caso di Marco Travaglio), nella prima ci sono giornalisti arcigni, sovente efficaci, come Belpietro e Sallusti e giornalisti che nascondono, dietro una pesante patina di dottrina, l’intenzione di “nobilitare” il regime, sovente piegando perfino le idee di giganti quali François-Marie Arouet, meglio conosciuto come Voltaire.

Pubblicato in Dazebao le idee