Visualizza articoli per tag: musica

Il 14 ottobre "I concerti al Quirinale", produzione di Radio3 in collaborazione con Rai-Quirinale e con la Presidenza della Repubblica, hanno accolto un concerto di musica azerbaigiana nella straordinaria ambientazione della seicentesca Cappella Paolina.

Pubblicato in Musica
Etichettato sotto

Motivazioni di una rock band dal successo eterno 

Pubblicato in L'angolo dei classici
Etichettato sotto

Presentata a Roma nella Sala Spadolini del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, la kermesse jazzistica coinvolgerà oltre 100 artisti in 4 concerti nelle città simbolo dei terremoti del 2009 e 2016. Tra i presenti, oltre alle autorità, il direttore artistico Paolo Fresu, Filippo Sugar (SIAE) e Andrea Miccichè (NUOVO IMAIE) 

Pubblicato in Musica
Etichettato sotto

Ad uso della comunità, scrivo una nota con alcuni suggerimenti per stilare una “scaletta” ideale per la scelta musicale in chiesa. Definisco i momenti da musicare e alcuni brani classici che potrebbero essere suonati come sottofondo.

Pubblicato in Note fuori dalle righe
Etichettato sotto

Scrivere di morte fa sempre attualità, specialmente in questi giorni dove tutti fanno a gara nel misurarsi in sentimenti di umanità senza confini.  La notizia veloce e bombarola che piace tanto ai giovani capaci di condividere piatti di pasta, feste e atti osceni ha bruciato ogni senso pudico e ha succhiato senza pietà ogni possibilità d’immaginazione. Così siamo sbattuti, pubblicati, deturpati e decapitati con una bella tutina rossa in nome dell’Internet – l’unico vero Dio che tutti adorano.

Pubblicato in Note fuori dalle righe
Mercoledì, 25 Luglio 2018 14:02

Un viaggio in compagnia

Me ne andrò come uno sconosciuto arrivato per caso tra promesse d’amore e sogni dolci consumati all’ombra di un tiglio. Pazzo fino al tramonto dell’ultimo sole, cantando l’ignoto. Winterreise fu intrapreso da Schubert nel 1827, un anno prima della sua morte.

Pubblicato in Note fuori dalle righe
Etichettato sotto
Martedì, 24 Luglio 2018 13:43

1760, Vespri d’autore a Milano

I “Mailänder Vesperpsalmen” (salmi per il vespro) furono composti senza dubbio nel periodo “milanese” dall’allora neo-cattolico Johann Christian Bach. Giunto in Italia per cercar fortuna, incuriosito dall’attività operistica, portò in dote la sua abilità alle tastiere maturata con il fratello Carl Philipp.

Pubblicato in Note fuori dalle righe
Etichettato sotto

Il Coro Gesualdo a Rebibbia: “l’uomo non nasce “stonato” va semplicemente “ri-accordato”, affrancato e confortato”

Sono le ore dieci e trenta di un venerdì qualsiasi e alla Casa di Reclusione di Rebibbia un gruppo di detenuti aspetta con pazienza che vengano aperte le porte dell’aula di musica.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto

11 luglio, ore 21.30 Parco Schuster Via Ostiense 182, Roma / Basilica di San Paolo

Pubblicato in Musica
Etichettato sotto

Fino al 15 luglio, la Fondazione Monini ospita 27 concerti gratuiti di giovani talenti all’interno della casa del compositore che ha dato lustro alla città di Spoleto

Pubblicato in Musica
Etichettato sotto