Visualizza articoli per tag: reato

ROMA - "Dal punto di vista politico e' una scelta forte: rafforzare i nostri confini ed evitare possibili sfruttamenti per la tutela bambino e delle donne che sono disposte a rendersi madri surrogate magari per questioni di necessita' economiche".

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - In una conferenza stampa tenuta questa mattina al Senato insieme a Luigi Manconi, presidente della Commissione straordinaria per i diritti umani del Senato, Amnesty International Italia, Antigone e A Buon Diritto hanno fatto il punto sul disegno di legge relativo all’introduzione del reato di tortura nell’ordinamento italiano.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Con grande creatività il Parlamento italiano e con una maggioranza che va dall’Ncd di Alfano fino al Movimento 5 Stelle introduce nel nostro ordinamento il reato di disastro ambientale solo se cagionato ‘abusivamente’ come se vi fossero reati ambientali che non sono abusivi.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Mercoledì, 01 Aprile 2015 14:47

Corruzione. Torna il reato di falso in bilancio

ROMA - Via libera all'articolo 8, che regolamenta il falso in bilancio per le societa' non quotate. La norma e' stata approvata a voto segreto stamane con 124 voti favorevoli, 74 contrari e 43 astenuti.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Mercoledì, 24 Settembre 2014 10:23

Camera dà l'ok al reato di depistaggio. LA DIRETTA

ROMA - Si all'introduzione nel codice penale del reato di depistaggio e inquinamento processuale. Nell'Aula della Camera i voti favorevoli sono stati 351, contro 50 no e 26 astensioni.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Siamo più liberi, noi giornalisti. Sulle nostre teste non incombe più la minaccia del carcere per chi è ritenuto responsabile di diffamazione. Solo in “circostanze eccezionali”, dice una sentenza depositata qualche giorno fa dalla quinta sezione della Suprema corte il giornalista può essere rinchiuso in un carcere. Dazebao ne aveva dato notizia il 13 marzo scorso.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

Davide Vannoni, presidente della fondazione "Stamina foundation" è stato rinviato in giudizio nel caso della tentata truffa verso la regione Piemonte.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - «Con l’aumento dei tempi di permanenza nei CIE da sei a 18 mesi si compie il passo definitivo per trasformare strutture, inizialmente pensate per una permanenza massima di 60 giorni, in luoghi  in cui cittadini stranieri, pur non avendo commesso alcun reato, nemmeno quello di clandestinità, così come sancito dall’Unione Europea, sono costretti per un anno e mezzo a vivere in carceri lager». E’ quanto dichiara il Garante dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni commentando il decreto legge approvato ieri dal Consiglio dei Ministri.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Costretti a vivere come detenuti, pur non avendo commesso nessun reato se non quello di essere in fuga da Paesi dove c’è stata, o è in corso, una vera e propria guerra civile».

Pubblicato in Società
Etichettato sotto