Venerdì, 10 Luglio 2015 15:36

AL MAXXI tre giorni di workshop con Yangjiang Group

Scritto da

ROMAIn occasione della mostra FOOD dal cucchiaio al mondo, aperta fino all’8 novembre 2015, che esplora la dimensione sociale del cibo, il MAXXI presenta Social Participation and Calligraphy Experiment,  progetto speciale di Yangjiang Group, il collettivo cinese composto da Zheng Guogu (1970, Yangjiang, China), Chen Zaiyan (1971, Yangchun, China) e Sun Qinglin (1974, Yangjiang, China), che sviluppa da anni proposte che combinano con uno stile a volte provocatorio, il rapporto del cibo con l’arte, l’immaginazione e gli elementi della vita quotidiana.

Social Participation and Calligraphy Experiment è il risultato di tre workshop che si svolgeranno il 16, 17 e 18 luglio, in cui il pubblico è invitato a prendere parte al processo creativo del progetto.

Giovedì 16 luglio dalle ore 17.00 alle 19.00 Yangjiang Group presenta il workshop TEA DRINKING AND SENSING una cerimonia del tè che attraverso l’attivazione dei sensi, quali l’olfatto e il gusto, e agendo in favore della relazione con gli altri e l’ambiente circostante, si propone come modello iniziatico per raggiungere una condizione mentale limpida e ricettiva, propedeutica ai workshop del 17 e del 18 luglio.

Venerdì 17 luglio  dalle 12.00 alle 17.00 è la volta del workshop CALLIGRAPHY AFTER LUNCH un pranzo comune concepito come un teatro spontaneo, in cui gli avanzi del pasto diventano il pigmento utilizzato dagli artisti per creare segni calligrafici che, una volta fotografati e stampati, vengono impressi sulle pareti della sala. La calligrafia, elemento fondamentale nel lavoro di Yangjiang Group, è per gli artisti un modo di riflettere sul mondo e i suoi mutamenti. L’integrazione di cibo e pratica artistica è un tentativo di unire spiritualità e mondo materiale.

Sabato 18 luglio dalle 18 alle 22.00 si tiene il workshop conclusivo dal titolo AWAKING WITH INK and SOCIAL PARTICIPATION AND CALLIGRAPHY EXPERIMENT una immersione nella vita quotidiana con azioni conviviali come bere, giocare e disegnare, realizzate insieme ai partecipanti, in opposizione alla vita solitaria e ritirata di coloro che praticano l’antica arte della calligrafia. Durante il workshop verranno creati fino a cento segni calligrafici, alcuni dei quali, proiettati a parete, daranno vita a delle suggestive calligrafie di grandi dimensioni.

MAXXI Sala Gian Ferrari, Ingresso libero con prenotazione obbligatoria scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Info: 06 3201954 - massimo 30 partecipanti.

Il workshop non prevede la visita alla mostra FOOD dal cucchiaio al mondo

MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo

www.fondazionemaxxi.it - info: 06.320.19.54; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

orario di apertura: 11.00 – 19.00 (mart, merc, giov, ven, dom) |11.00 – 22.00 (sabato) | chiuso il lunedì,

Ingresso gratuito per studenti di arte e architettura dal martedì al venerdì.

 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Terra poesia dei sensi

Ogni angolo di terra è poesia per gli occhi.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]