Venerdì, 10 Luglio 2015 15:36

AL MAXXI tre giorni di workshop con Yangjiang Group

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

ROMAIn occasione della mostra FOOD dal cucchiaio al mondo, aperta fino all’8 novembre 2015, che esplora la dimensione sociale del cibo, il MAXXI presenta Social Participation and Calligraphy Experiment,  progetto speciale di Yangjiang Group, il collettivo cinese composto da Zheng Guogu (1970, Yangjiang, China), Chen Zaiyan (1971, Yangchun, China) e Sun Qinglin (1974, Yangjiang, China), che sviluppa da anni proposte che combinano con uno stile a volte provocatorio, il rapporto del cibo con l’arte, l’immaginazione e gli elementi della vita quotidiana.

Social Participation and Calligraphy Experiment è il risultato di tre workshop che si svolgeranno il 16, 17 e 18 luglio, in cui il pubblico è invitato a prendere parte al processo creativo del progetto.

Giovedì 16 luglio dalle ore 17.00 alle 19.00 Yangjiang Group presenta il workshop TEA DRINKING AND SENSING una cerimonia del tè che attraverso l’attivazione dei sensi, quali l’olfatto e il gusto, e agendo in favore della relazione con gli altri e l’ambiente circostante, si propone come modello iniziatico per raggiungere una condizione mentale limpida e ricettiva, propedeutica ai workshop del 17 e del 18 luglio.

Venerdì 17 luglio  dalle 12.00 alle 17.00 è la volta del workshop CALLIGRAPHY AFTER LUNCH un pranzo comune concepito come un teatro spontaneo, in cui gli avanzi del pasto diventano il pigmento utilizzato dagli artisti per creare segni calligrafici che, una volta fotografati e stampati, vengono impressi sulle pareti della sala. La calligrafia, elemento fondamentale nel lavoro di Yangjiang Group, è per gli artisti un modo di riflettere sul mondo e i suoi mutamenti. L’integrazione di cibo e pratica artistica è un tentativo di unire spiritualità e mondo materiale.

Sabato 18 luglio dalle 18 alle 22.00 si tiene il workshop conclusivo dal titolo AWAKING WITH INK and SOCIAL PARTICIPATION AND CALLIGRAPHY EXPERIMENT una immersione nella vita quotidiana con azioni conviviali come bere, giocare e disegnare, realizzate insieme ai partecipanti, in opposizione alla vita solitaria e ritirata di coloro che praticano l’antica arte della calligrafia. Durante il workshop verranno creati fino a cento segni calligrafici, alcuni dei quali, proiettati a parete, daranno vita a delle suggestive calligrafie di grandi dimensioni.

MAXXI Sala Gian Ferrari, Ingresso libero con prenotazione obbligatoria scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Info: 06 3201954 - massimo 30 partecipanti.

Il workshop non prevede la visita alla mostra FOOD dal cucchiaio al mondo

MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo

www.fondazionemaxxi.it - info: 06.320.19.54; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

orario di apertura: 11.00 – 19.00 (mart, merc, giov, ven, dom) |11.00 – 22.00 (sabato) | chiuso il lunedì,

Ingresso gratuito per studenti di arte e architettura dal martedì al venerdì.

 

bianco.png