Domenica, 13 Settembre 2020 20:45

Venezia 77. “Agalma”, un documentario sul MANN nelle Giornate degli Autori

Scritto da

Agalma (termine che in greco  antico significa letteralmente immagine, usato per indicare la statua di una divinità e sottolinearne la preziosità estetica e materiale) vita al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, è un documentario di Doriana Monaco selezionato alla 17esima edizione delle Giornate degli Autori in occasione della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  Doriana

Monaco (Benevento, 1989) ha studiato Archeologia e Storia dell'Arte all'Università degli studi di Napoli Federico II. Nel 2014 ha partecipato al film Perez di Edoardo De Angelis come assistente alla regia. Nel 2015 ha diretto il suo primo cortometraggio Anatomia di un pensiero triste. Nel 2016 é entrata a far parte di FILMaP - Atelier del cinema del reale diretto da Leonardo Di Costanzo. All'interno di questo percorso ha realizzato Cronopios, documentario selezionato al Trieste Film Festival 2017 per il Premio Corso Salani. 

ll Museo archeologico nazionale di Napoli (MANN) vanta il più ricco e pregevole patrimonio di manufatti archeologici in Italia ed è considerato uno dei più importanti musei al mondo nel settore, se non il più importante per quanto riguarda l’epoca romana. Frutto di tre anni di lavoro sulla quotidianità del MANN, al centro di “Agalma”c'è il rapporto appassionato, dietro le quinte, di chi pianifica ogni giorno il vigore del museo creando quel legame, ineffabile ma evidente,tra i visitatori e le meraviglie dell'antichità greco-romana. Il film fuga l’illusoria immobilità del grande edificio borbonico e, nella manutenzione costante intorno ai reperti, rende vivo il vibrare dei secoli nelle opere d’arte.

Si parte dai restauratori, dall’attività dei loro laboratori, pian piano lo spettatore arriva a seguire lo spostamento della statua di Atlantide da un piano all’altro del museo, un lavoro attento, faticoso e delicato, nevralgico e sconosciuto ai più, ripagato a missione ultimata dall’occhio estatico del pubblico che, secondo gli spazi, assapora percezioni diverse degli esemplari esposti. Si tocca con mano il cambiamento che avviene negli anni dentro un museo, legato al gusto degli addetti ai lavori e del pubblico nel tempo. Dietro l’occhio attento della macchina da presa l’espressione delle sculture si mostra in tutta la sua profondità emotiva.

Notti Veneziane - L'isola degli Autori

Agalma

di Doriana Monaco

con le voci di Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifni

Italia, 2020, 54', colore, DCP

Sceneggiatura: Doriana Monaco

Prodotto da Antonella di Nocera e Lorenzo Cioffi

,

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

L'autunno del cuore

Veloce muta il tempo  giornate di pioggia foriere di freddo si avvicinano. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

Romanzi e racconti

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Procida, terra e mare. La storia di Gioconda

Gioconda guarda il mare. Dietro di sé la porta verde di casa, a sinistra il sentiero che porta al faro e agli orti, a destra la via che va al...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

CANNES - Lo sfortunato Festival del cinema di Cannes, una delle manifestazioni internazionali più importanti che ha pagato duramente le interferenze del coronavirus,  presenta la selezione Cinéfondation del 2020, ovvero...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

L’edificio sarà anche sede del Polo di Specializzazione Microinquinanti di Arpa Puglia, eccellenza nella determinazione dei composti organici persistenti (POP), e in particolar modo di PCB, diossine e IPA, in...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Immacolata Del Prete, una pittrice dalla sorprendente forza espressiva

Da Cardito nella Terra dei Fuochi un'artista unica che utilizza intense dinamiche cromatiche per intraprendere un profondo scavo psicologico

Alessandro Spadoni - avatar Alessandro Spadoni

Sport

L'Inter di Conte può ritornare a vincere: i motivi per crederci

L'Inter di Conte può ritornare a vincere: i motivi per crederci

È stata una delle grandi protagoniste della scorsa stagione, arrivando ad un solo punto dalla Juventus e sfiorando la vittoria dell’Europa League, persa in finale contro il Siviglia.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]