Lunedì, 14 Febbraio 2022 09:26

Venezia 2022. I classici fuori mostra: La regola del gioco, di Jean Renoir (1939). 17 febbraio

Scritto da

Qualcuno lo ha definito un film “di guerra senza nessuna allusione alla guerra”. 

La guerra, la seconda mondiale, sarebbe scoppiata di lì a poco e il regista (che nel cast si è riservato un ruolo non di primissimo piano) l’aveva annusata nell’aria e l’aveva anticipata con un racconto che vuole essere brillante ma è una tragedia, come a indicare il dramma imminente che negli anni travolgerà il mondo ma intanto minaccia la società del tempo di cui i personaggi sono la grottesca rappresentazione: un ricco aristocratico riunisce gli amici nel suo castello invitandoli a impegnarsi in giochi erotici. In realtà vorrebbe liberarsi dell’amante per riconquistare la moglie che vede pericolosamente corteggiata da un giovane aviatore. Agli amori del padrone di casa e degli ospiti si aggiungono quelli dei domestici, in una allusiva mescolanza di ruoli. Quando la tragedia subentra alla commedia, e l’aviatore viene ucciso per sbaglio da un guardiacaccia, tutto sembra tornare alla normalità, secondo la regola del gioco che tollera la trasgressione sessuale e non ammette l’amore vero. 

Un melodramma nero, si direbbe, che ha costretto il regista, più vicino al genere brillante che al noir, a non facili equilibrismi narrativi.  Ma il film, che non ebbe fortuna quando uscì e fu rivalutato molti anni più tardi (erano cambiati i tempi) è forse il migliore di Renoir, un regista e attore pieno di fantasia, (il padre era il pittore impressionista Pierre Auguste Renoir), fra i più grandi del cinema francese. 

Restaurato dalla Cinemathèque Française, è fra i “classici fuori Mostra” nell’ambito del festival del cinema restaurato in corso al cinema Rossini di Venezia ed è in programma il 17 febbraio. 

LA RÈGLE DU JEU                                                                                                             106’
(La regola del gioco)
di Jean Renoir
con Roland Toutain, Nora Gregor, Marcel Dalio, Jean Renoir
Francia, 1939

Restauro a cura di Cinémathèque française e Les Grands Films Classiques, in collaborazione con The Criterion Collection/Janus Films e Cinémathèque suisse.

Presenta Marco Dalla Gassa

Le proiezioni si terranno alle ore 19.00Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano

Multisala ROSSINI Salizzada de la Chiesa o del Teatro - Venezia. Telefono: +39 0412412245 

bianco.png