Visualizza articoli per tag: 12 giugno

MILANO -  "Venerdì 12 giugno alle sei ero già in piedi: è naturale, era il mio compleanno! Però non mi era permesso alzarmi alle sei, pertanto dovetti tenere a freno la mia curiosità fino alle sette meno un quarto. A quel punto, niente poteva fermarmi e mi recai in sala da pranzo, dove il gatto Moortje mi accolse strusciando la testa sulle mie gambe".

Pubblicato in Diritti Umani
Etichettato sotto

ROMA - "L'alpino Matteo Miotto è stato ucciso  da un gruppo di insorti  durante  un vero e proprio scontro a fuoco e non da un cecchino isolato".

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA- Oggi 3 gennaio l’Italia si ritrova a piangere il suo trentacinquesimo militare rientrato dall’Afghanistan avvolto nel tricolore.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

ROMA - Alla camera ardente dell'ospedale militare del Celio  una folla commossa ha voluto portare l'ultimo saluto al caporal maggiore Matteo Miotto, il giovane 24enne  in forza al 7mo Reggimento Alpini di Belluno che lo scorso 31 dicembre è stato colpito mortalmente da un cecchino mentre era di vedetta nell'avamposto afghano nella valle del Gulistan.

Pubblicato in Primo piano

bianco.png