Visualizza articoli per tag: crisi economica

ROMA  - Gli italiani continuano ad invecchiare, frutto del calo delle nascite, dell'allungamento della vita e dei flussi di immigrazione.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

L'Istat conferma che, nel 2016, i prezzi al consumo hanno registrato una variazione negativa del -0,1%. "E' dal 1959 - aggiunge l'Istituto di Statistica - che non accadeva."

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

Dal punto di vista economico, fa sapere l’Ufficio studi della CGIA, il 2017 sarà per il nostro Paese un anno in chiaroscuro

Pubblicato in Focus Economia
Etichettato sotto

Sabato è la Vigilia di Natale e molte famiglie già iniziano i preparativi per il tradizionale Cenone. 

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Lunedì, 17 Ottobre 2016 09:59

In Italia esplode la povertà. Dignità negate

ROMA - La povertà in italia è esplosa e attraversa l'intera società.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA - Il prossimo anno il commercio internazionale subira' "un crollo.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Martedì, 27 Settembre 2016 16:15

Def. Torneremo alla situazione pre crisi solo nel 2024

"Con una crescita del Pil che per ciascuno degli anni a venire è stimata attorno all’1 per cento, l’Italia dovrebbe ritornare ai livelli pre-crisi non prima del 2024, vale a dire fra 8 anni.”

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto
Giovedì, 15 Settembre 2016 15:18

Crisi. Affitti e bollette raddoppiati in 20 anni

L’allarme di Confcommercio

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

ROMA -Riparte oggi, alle 14 a Roma, il confronto tra Confindustria e Cgil Cisl e Uil. Obiettivo dell''incontro tra il leader di viale dell''Astronomia, Vincenzo Boccia e dei segretari generali Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, è la stesura di un documento comune su politiche attive e ammortizzatori sociali nelle aree di crisi.

Pubblicato in Economia

VENEZIA - Al netto dell’inflazione, tra il 2007 e il 2015 gli investimenti in Italia sono scesi di ben 109,7 miliardi di euro, pari, in termini percentuali, a una diminuzione di 29,8 punti. Nessun altro indicatore economico ha registrato una contrazione percentuale così importante. In termini reali, fa sapere l’Ufficio studi della CGIA, l’anno scorso lo stock investito è stato pari a 258,8 miliardi di euro.

Pubblicato in Economia
Etichettato sotto

bianco.png