ROMA  - Un tesoro dell’arte ma del valore di soli 37 dollari. Stiamo parlando della tela di Picasso “La Coiffeuse” rubata a Parigi è ritrovata a New York. Il dipinto cubista, datato 1911, era stato rubato nel 2001 dal Centro Georges Pompidou.

Published in Arti visive

ROMA -  “Chi ha paura muore ogni giorno. I miei anni con Falcone e Borsellino”, è una piece  autobiografica recitata da Giuseppe Ayala, tratta dal suo omonimo libro edito da Mondadori.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - Dopo quasi vent’anni dal drammatico 1992 - che ha visto la tragica scomparsa di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino - Giuseppe Ayala ha deciso di raccontare la sua verità, mettendosi alla prova con un nuovo mezzo comunicativo: il teatro. La storia di quegli anni e la straordinaria esperienza vissuta al fianco di Falcone e Borsellino (con i quali condivise la vita professionale quotidiana, ma soprattutto una profonda amicizia), danno vita ad un “incontro-spettacolo” che pone l’attenzione sulla Sicilia, su Cosa Nostra, sulla politica e la giustizia italiana di allora … come di oggi.

Published in Eventi da non perdere

ROMA - Dopo quasi vent’anni dal drammatico 1992 - che ha visto la tragica scomparsa di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino - Giuseppe Ayala ha deciso di raccontare la sua verità, mettendosi alla prova con un nuovo mezzo comunicativo: il teatro. La storia di quegli anni e la straordinaria esperienza vissuta al fianco di Falcone e Borsellino (con i quali condivise la vita professionale quotidiana, ma soprattutto una profonda amicizia), danno vita ad un “incontro-spettacolo” che pone l’attenzione sulla Sicilia, su Cosa Nostra, sulla politica e la giustizia italiana di allora … come di oggi.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - Il Teatro Quirino di Roma, lunedì 19 marzo alle 20.30 dedicata alla festa del papà una serata speciale ad ingresso gratuito per lo spettacolo  “Viva Viva San Giuseppe”  sul palco uno dei comici più amati dal pubblico Alessandro Di Carlo con Fabrizio Sabatucci.

Published in Cinema & Teatro

ROMA -  “La lampadina galleggiante” , spettacolo che andrà in scena al teatro Quirino di Roma dal 17 al 29 gennaio, ha avuto una pubblicità involontaria per essere stato obbligato alla sostituzione dell’attrice Giuliana de Sio con  Mariangela D’abbraccio a causa della pleurite con doppia polmonite che ha colpito la de Sio.

Published in Cinema & Teatro

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Mamma è tante cose

Cos’è una mamma?  Per chi non l’ha avuta è una stella. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]