Redazione

Redazione

E’ allerta rossa nel sud del Cile a causa dell’eruzione del vulcano Calbuco (significato ‘acqua azzurra’), che entra in fase di eruzione dopo 42 anni di inattività.

FERGUSON (USA) - La famiglia del teenager afroamericano ucciso da un poliziotto bianco a Ferguson, in Missouri, ha annunciato che farà causa all'amministrazione cittadina per "omicidio colposo".

BRUXELLES - Oggi vertice Ue straordinario sull’immigrazione dopo il tragico naufragio di migranti. Il summit è convocato per le ore 16 a Bruxelles e avrà sul tavolo le 10 proposte che la Commissione europea aveva già presentato lunedì scorso al Lussemburgo al Consiglio congiunto dei ministri degli Esteri e dell'Interno.

NEW YORK - La situazione attuale nel mar Mediterraneo, dove una serie di naufragi hanno causato oltre 1.600 morti dall'inizio dell'anno, è 'una tragedia' che necessita di una risposta coordinata. E' quanto ha detto l'Alto commissario Onu per i rifugiati, Antonio Guterres, intervenendo a Washington davanti all'Organizzazione degli Stati americani.

ROMA - Dopo otto mesi senza percepire lo stipendio i dipendenti della Milano 90 che prestano servizio nel TAR del Lazio, decidono di scioperare. 

Mercoledì, 22 Aprile 2015 20:02

Divorzio breve. E' legge dopo ok della Camera

ROMA - Sei mesi per dirsi addio. Il divorzio breve oggi ha avuto via libera definitiva dalla Camera ed ora è legge. I si sono stati 398, i no 28, 6 gli astenuti. Tutti i gruppi hanno votato a favore, Ap e Forza Italia pure favorevoli hanno lasciato libertà di coscienza ai propri deputati. La Lega ha lasciato libertà di coscienza ma la maggior parte dei deputati leghisti ha votato contro. In dissenso da Forza Italia, Antonio Palmieri ha votato contro. 

A pochi giorni da i due ponti laici più importanti del nostro paese, riprende il dibattito per le aperture commerciali nei giorni festivi

ATENE - Finalmente alcuni progressi, ma con ogni probabilità ci vorranno ancora ""settimane"" per raggiungere un accordo tra Eurogruppo e Grecia, che consenta di stabilizzare l'allarmante situazione di cassa del Paese.

ROMA - L’Italia ha perso il 28 per cento delle campagne negli ultimi 25 anni per colpa della cementificazione e dell’abbandono provocati da un modello di sviluppo sbagliato.

Mercoledì, 22 Aprile 2015 16:15

La risposta degli studenti a Boeri e Poletti


Il reddito non è una guerra fra poveri