Cinema & Teatro

BARI – Si è conclusa la 12. edizione del Bif&st-Bari International Film Festival, con la cerimonia finale e le premiazioni al Petruzzelli, una delle quattro location comprese nel ”miglio dei teatri” cittadini che hanno accolto quest’anno tutti i 153 eventi della kermesse e continueranno a farlo nei prossimi tre anni secondo quanto ha annunciato il direttore storico del festival Felice Laudadio.

Maciste all’inferno di Guido Brignone, 1926, nella copia proveniente dal Museo Nazionale del Cinema di Torino, è il film scelto per la preapertura della 40.ma edizione delle Giornate del Cinema Muto venerdì 1 ottobre alle 20.45 al Teatro Zancanaro di Sacile.

ROMA - Nell’estate del 1960 Claudio Boccaccini, all’epoca bambino, scopre che il papà Tarquinio conservava gelosamente, e ai suoi occhi misteriosamente, la foto di un giovane in uniforme nella sua patente di guida.

La singolare situazione raccontata dalla pluripremiata regista Kaouther Ben Hania nel film “L’uomo che vendette la sua pelle”, per quanto incredibile sembri è liberamente ispirata a un fatto realmente accaduto: nel 2006 lo svizzero Tim Steiner, allora quarantenne, si fece fare sulla schiena da Wim Delvoye, artista belga famoso per il suo stile non convenzionale e provocatorio, un grande tatuaggio.

Mercoledì, 29 Settembre 2021 12:19

27° edizione del MedFilm Festival 5 – 14 novembre a Roma

Scritto da

ROMA - Per la sua 27° edizione il MedFilm Festival, il più longevo festival di cinema della Capitale e il primo in Italia dedicato alle cinematografie del Mediterraneo, torna in saladal 5 al 14 novembre, per ribadire l’importanza e l’emozione dell’esperienza della visione collettiva.

ROMA - “Sono sotto choc/è giunto fino a Patmos sentore/di ciò che annusano i cappellani/i morti erano tutti dai cinquanta ai settanta/ la mia età fra pochi anni …” : è l’incipit della poesia di Pierpaolo Pasolini, che il poeta scrisse a Patmos, un’isoletta dell’Egeo, dove si trovava nei giorni della strage di Piazza Fontana, il 12 dicembre 1969.

La notizia è questa: “Serre-moi fort”, il film di Mathieu Amalric presentato allo scorso Festival di Cannes, ha trovato un distributore in Italia: sarà Movies Inspired di Torino.

bianco.png