Giovedì, 05 Dicembre 2013 16:56

Tutto sommato. Gigi Proietti firma le copie del suo libro

Scritto da

ROMA - In occasione dell'uscita dell'autobiografia di GIGI PROIETTI “ TUTTO SOMMATO - Qualcosa mi ricordo” in libreria dal 13 novembre edito da Rizzoli,  l'autore firmerà le copie del libromartedì 17 dicembre alle ore 14.30presso la Libreria Feltrinelli Galleria Alberto Sordi -  Piazza Colonna - Roma 

Gigi Proietti è un attore fuori dal comune, uno dei più grandi mattatori dell’ultimo mezzo secolo, capace di incatenare da solo, sul palcoscenico o sul piccolo schermo, l’attenzione di migliaia o milioni di spettatori in virtù di un’assoluta padronanza tecnica, di un carisma e di una cultura di cui solo i grandi sono dotati. All’esuberanza sulla scena, tuttavia, Proietti ha sempre accompagnato una riservatezza assoluta sulla sua vita privata. Oggi, per la prima volta, ha deciso di raccontare in un libro tutto di sé, e tutto il formidabile repertorio di aneddoti e avventure accumulato in una vita tra i protagonisti del teatro, della radio, della televisione, del cinema italiani. Dimostrando, anche sulla pagina, il talento esibito sul palco

GIGI PROIETTI è nato a Roma nel 1940. Appassionato musicista e cantante fin dalla giovinezza, durante l’università si avvicina al teatro sperimentale. Nel 1970 trionfa nel musical Alleluja brava gente. Da allora, la sua carriera è una serie di successi a teatro, al cinema e in televisione. È anche doppiatore, regista e poeta teatrale.

bianco.png