Sabato, 17 Maggio 2014 13:01

Auditorium Conciliazione. Tristano e Isotta – Eros e Thanatos – una fiamma senza tempo

Scritto da

ROMA - Il 13 giungo 2014 andrà in scena in Prima Mondiale il Film – Concerto “Tristano e Isotta – Eros e Thanatos – una fiamma senza tempo”, all’Auditorium Conciliazione di Roma.

Prodotta in esclusiva dall’Orchestra Sinfonica dell’Europa Unita, con un organico di oltre sessanta elementi, l’opera è una rivisitazione moderna della storia d’amore fra Tristano e Isotta. Lo spettacolo sarà accompagnato dalla musica e dalle proiezioni di immagini con l’ausilio di nuove tecnologie. Si potrà assistere, infatti, a una scenografia virtuale in perfetta simbiosi con la melodia degli strumenti musicali che saranno parte integrante e narrante dell’intenso dramma d’amore.

Per la prima volta in assoluto nella storia, immagini e musica dialogano attraverso due Solisti, che saranno musicisti e al contempo attori vestendo i panni dei protagonisti della storia: Isotta, interpretata da Rossana Tomassi Golkar, al pianoforte e Tristano, interpretato da Marco Rogliano, al violino.

Marco Rogliano/ Tristano: un Violino Poeta , un Musicista di Statura Internazionale, un concentrato di sensibilità e virtuosismo, ricercato interprete di note e sentimenti: è considerato  uno dei massimi esponenti tra i violinisti nel mondo.

Rossana Tomassi Golkar/ Isotta: testimonianza di un’eccezionale mente vulcanica, fusione di  straordinarie qualità di Musicista e di Manager poste sempre al servizio dell'ideazione di progetti musicali estremamente originali e assolutamente innovativi. Definita dalla critica "Callas al Pianoforte " e negli Stati Uniti, dalla rivista America Oggi, "una Fata con 10 bacchette magiche.." Questa è Rossana Tomassi Golkar.

I due musicisti saranno guidati dalla magia sinfonica dei suoni e da un’energia prorompente di immagini evocatrici che coinvolgeranno l’intero pubblico.

Anche se il racconto delle vicende dei due personaggi è uno dei più famosi e struggenti miti della tradizione occidentale wagneriana, il Film – Concerto non è solo frutto di serietà, competenza e instancabile impegno ma è anche una scommessa, una sorta di sfida artistica per smuovere le acque dei nostri tempi, molto spesso inquiete e tempestose come quelle in cui veleggia senza pace la nave di Tristano e Isotta, inarrestabile energia in movimento.

Un progetto che vuole avvicinare i giovani al mondo dell’opera classica rendendoli, al tempo stesso, partecipi nella realizzazione: dal direttore d’orchestra, Nicola Marasco, classe 1983, ai talentuosi neo imprenditori che hanno creato gli abiti, i gioielli di scena e la Coppa (che saranno esposti nel foyer dell’Auditorium), simbolo e orgoglio del Made in Italy  rappresentato quest’ultimo anche nella degustazione di piatti ispirati al periodo medievale e all’intera opera, ideati e realizzati dal noto Chef Rossano Boscolo con l’ausilio della prestigiosa Boscolo Etoile Academy. Pietanze che evocano emozioni d’epoca dal gusto romantico.

Tristano e Isotta – Eros e Thanatos – una fiamma senza tempo

Auditorium Conciliazione

Via della Conciliazione 4

ore 19.00

Info 338 6409129 - 366 3583183

 

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Verso l'eternità

Prigionieri nei limiti del tempo  accettiamo la vita  con l’angoscia  che tutto è temporale  non eterno. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]