Lunedì, 11 Aprile 2011 10:27

“Malavoglia”: la Provvidenza a ritmo di techno. La recensione

Scritto da

ROMA - Immagini di sbarchi di clandestini: non è l’ennesimo servizio di un telegiornale nostrano, ma l’inizio dell’ultimo film di Pasquale Scimeca, “Malavoglia”, riadattamento in chiave moderna del romanzo di Giovanni Verga, presentato in anteprima alla Casa del Cinema e che sarà nelle sale a partire dal 29 aprile.


‘Ntoni Malavoglia, il più grande dei quattro figli e in cerca di fortuna al nord, è costretto a tornare in Sicilia dopo il naufragio della barca di famiglia e la morte del padre Bastianazzo. Appassionato di musica techno, cerca di risollevare le sorti della sua famiglia continuando l’attività del padre, mentre nel frattempo la madre comincia a dare segni di pazzia, la sorella Mena s’innamora di un immigrato salvato dal rimpatrio dallo stesso ‘Ntoni, e l’altra sorella Lia inzia a frequentare un tipo all’apparenza poco raccomandabile.
Sarà proprio grazie alla passione per la musica che ‘Ntoni riuscirà a saldare tutti i debiti che rischiavano di compromettere la proprietà della casa, chiamata da tutti “La casa del Nespolo”.
Come dichiarato dallo stesso regista, si parte da uno dei romanzi più importanti della letteratura italiana per raccontare il nostro tempo: per fare questo Scimeca si avvale di un gruppo di attori non professionisti, perlopiù esordienti, la stessa cosa che fece Visconti nel 1948 con il suo capolavoro “La terra trema”.


Ed è proprio il casting il punto di forza del film, che consente di riequilibrare qualche ingenuità della sceneggiatura – il momento in cui ‘Ntoni manda una mail con allegato il brano musicale che ha scritto a un produttore discografico preannuncia in qualche modo il lieto fine.
Presentato all’ultima edizione del Festival di Venezia, il film si avvale tra gli altri del contributo della regione Sicilia ed è considerato film d’interesse culturale nazionale.   

Titolo originale: 
Malavoglia

Nazione: 
Italia

Anno: 
2010

Genere: 
Drammatico

Durata: 
94'

Regia: 
Pasquale Scimeca
   

 

Trailer

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Eravamo immortali

Grande la filosofia e i suoi limiti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Laboratori scientifici in prima linea, l’importanza della ricerca e dello sviluppo 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]