Teatro Lo Spazio. “Into the wild world”: viaggio nei territori selvaggi dell’animo umano. Recensione

ROMA – In molti lo hanno ascoltato in programmi come Superquark e Alle falde del Kilimangiaro. Riccardo Mei, attore e cantante, è infatti da ventanni una delle voci più note della televisione italiana.

E non è un caso che in numerosi suoi lavori si sia occupato di argomenti legati alla natura, al viaggio e allavventura. Per questi temi, infatti, nutre un interesse profondo, che emerge con forza nel suo spettacolo teatrale Into the wild world- Quelli che cercano, in programma al Teatro Lo Spazio fino al 22 marzo. Unopera nata dallamore per il libro Nelle terre estreme di Jon Krakauer e per il film che Sean Penn ne ha tratto nel 2008, ma anche una riflessione che dà vita a un vero e proprio viaggio nei territori  selvaggi dellanimo umano.

Lo spettacolo alterna parti recitate, letture, musica, video e immagini. In apertura e in chiusura Mei interpreta Christopher McCandless, protagonista della storia (vera) raccontata da Krakauer e Penn. Ne mette in scena la decisione di partire per lAlaska, a seguito del conflitto col padre e della delusione per una società sempre più lontana da quellessenzialità che può dar senso alla vita. Ci mostra i preparativi per il suo viaggio verso lignoto. E infine ci fa vedere la tragica morte di Christopher, avvenuta proprio in quelle terre selvagge dove aveva compreso che non c’è felicità senza condivisione. Ma la cornice del racconto serve a Riccardo Mei per sviluppare un percorso personale, che fa della dimensione del viaggio una porta non solo per terre inesplorate, ma anche per la parte più autentica dellessere umano. Insieme a quattro musicisti interpreta brani di Eddie Vedder (tratti dalla colonna sonora del film di Penn), dei Pearl Jam e di Cat Stevens. Presenta al pubblico testi di Mark Twain, Giorgio Gaber, Walter Bonatti e di altri autori che si sono misurati con la dimensione dellesplorazione. E in tutto lo spettacolo non viene mai meno un tono intimo e delicato: Mei cerca quasi un dialogo diretto con la platea, come se con essa si stesse confidando.

Una scelta che riesce a conferire una forza notevole a questo lavoro teatrale. Sul palco, infatti, si alternano musica, letteratura e anche temi molto diversificati, come lo sfruttamento eccessivo delle risorse naturali, i rapporti umani e la ricerca di sé stessi. Ma tutto è tenuto insieme dallo sguardo dellautore-attore, che in questo viaggio variegato fa appunto da guida. Ed è uno sguardo fatto soprattutto di passione, quello di Riccardo Mei. Da ragazzo – ha raccontato – cercavo sempre di fare attività in cui potevo rimanere da solo, a contatto con la natura. E anche adesso, la natura è il luogo dove sto bene, dove posso ricollegarmi a una parte importante di me stesso.

Mei ci parla quindi di questo suo legame, e ci mostra i suoi maestri e i suoi punti di riferimento. Ma ancora di più, riesce a dare a tutto questo una dimensione che va ben oltre il racconto di sé, e stimola ciascuno a scegliere il proprio viaggio e le proprie guide. Un pocome quando ci dice che la ricerca di sé stessi è come un fungo sempre più raro, per poi chiedersi: Ma sarà davvero così raro, questo fungo, o sono sempre meno le persone capaci di cercare davvero?.

Into the wild world – Quelli che cercano

Scritto e diretto da Riccardo Mei

Dal 17 al 22 marzo, ore 20 e 45

Con: Riccardo Mei (voce, ukulele, flauto, sax), Maurizio Goffredo (chitarre), Maurizio Meo (contrabbasso), Cinzia Gizzi (pianoforte), Ivo Parlati (batteria)

Canzoni di Eddie Vedder, Pearl Jam, Cat Stevens

Storie da Jack London, Thoreau fino a Walter Bonatti e Gaber

 Video realizzati da Sergio Vecia e Chiara Cetorelli
 in esclusiva foto di natura di Barbara Dall’Angelo

TEATRO LO SPAZIO

Via Locri 42/44 (S.Giovanni), Roma

Info: 06 77076486

Leonardo Rafanelli

Tutti gli articoli

Condividi sui social

Articoli correlati

Università

  • All Post
  • Art
  • Artist
  • Author Choice
  • Automobile
  • Beauty
  • breaking news
  • Brevissime
  • Business
  • Coaching Cafè
  • Comunicazioni
  • Cultura
  • Dazebao
  • Dazebao le idee
  • Diritti Umani
  • Economia
  • Entertainment
  • Eventi da non perdere
  • Fashion
  • Features
  • Festival di Cannes
  • Focus University
  • Italia
  • L'Harem di Catherine Spaak
  • La satira politica
  • Lavoro
  • Lifestyle
  • Model
  • Mondo
  • Mondo Comics
  • Music
  • Nature
  • Non categorizzato
  • Photography
  • Poesia
  • Politics
  • Primo piano
  • Ramp
  • Scienza & tecnologia
  • Sport
  • Sports
  • Tech
  • Technology
  • Tips & Tricks
  • Travel
  • Trends
  • Videos
  • What's Hot
  • WordPress
    •   Back
    • Politica
    • Società
    • Cronaca
    • Inchiesta
    • Citazioni
    • "Tanto per dire" di Grazia Scuccimarra
    • Cinquanta Giorni da Orsacchiotto
    • Speciale Europride Roma
    • Italia in lingua straniera
    • Dazebao Roma
    • Fatti & Opinioni
    • Il corsivo di Puck
    • Rassegnata Stampa
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Lettere
    • Scuola
    • Diario dalla terra
    • bioSophia
    • Ambiente & Lavoro
    • Speciale 8 marzo
    • Anzi che no
    • Filosofia
    • Psicologia
    • Suicidio Italia
    • Ecologia & Sinistra
    • Copia di Diario dalla terra
    • Generazione Inquieta
    • Filo spinato
    • Passione Animale
    • Web & Social
    • Cani sciolti
    • #FiredWorkers
    • Mater et labora
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Basket
    • Calcio
    • Rugby
    • Motori
    • Boxe
    • Sci
    • Tennis
    • Speciale Olimpiadi
    • Vela
    • Atletica leggera
    • European Games Baku 2015
    •   Back
    • Finanza & Mercati
    • Imprese
    • Focus Economia
    • Pensioni
    • Borsa Shop
    •   Back
    • Bucanero, tracce e passaggi dal continente latinoamericano
    • Reportage
    •   Back
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    •   Back
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal sottosuolo
    • Cronaca dal passato
    •   Back
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando
    •   Back
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    •   Back
    • Il punto
    •   Back
    • Speciale Referendum
    • Speciale elezioni
    • L'Agenda Marino
    • Roma Capitale
    •   Back
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance

Poesia

  • All Post
  • Poesia
La vera bellezza è un’emozione. Video

Verità e bellezza cerchiamole… Che lo spirito dell’infanzia non si spenga. Quale bellezza? Quale verità? La bellezza che attira è quella che fa evadere dalla realtà…fuggiamo dalla verità dominati dalle…

Note fuori le righe

  • All Post
    •   Back
    • Arti visive
    • Cinema & Teatro
    • Musica
    • Letteratura
    • Il film
    • Il libro
    • Il disco
    • Il racconto fotografico
    • Romanzi & Racconti
    • Life & Style
    • ÉCU - The European Independent Film Festival di Parigi
    • #ManifestAmi
    • I racconti di Versailles
    • L'angolo dei classici
    • Speech Art
    • PassePartout
    • Note fuori dalle righe
    • Mostra del Cinema di Venezia
    • Festa cinema Roma
    • Roma fiction Fest
    • Michael Jackson, una fiaba nera - Web romance
    • Pd. In fondo a destra
    • Lessico famigliare
    • L'eterno ritorno dell'esistenza
    • Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione
    • Il Piccolo Principe nero
    • Caro Geppetto
    • Falsi Principi
    • Televisione
    • Gossip
    • Tendenze
    • Moda
    • Taste of Excellence
    • Enogastronomia
    • Yogando