Venerdì, 13 Maggio 2011 15:51

Cannes 64. Il giorno di Nanni Moretti

Scritto da

CANNES - A Cannes e' la giornata di Nanni Moretti, appuntamento fisso per la kermesse francese che lo ospita esattamente per la quattordicesima volta sulla Croisette, dove e' stato non solo regista ma anche interprete e giurato. Quest'anno e' di nuovo in concorso e "Habemus Papam" e' gia' un successo: accoglienza internazionale calorosa, sostegno della stampa garantito, sin dalla vigilia qualcuno abbozzava ipotesi di Palma d'Oro.



In realta' molti si attendono un premio alla straordinaria interpretazione di Michel Piccoli, che  in conferenza stampa, s'e' dimostrato molto contento della sua esperienza con Moretti: "Quando mi hanno proposto di fare il Papa in un film di Nanni, ho detto subito di si'. Poi e' stato lui a non dirmi di si' immediatamente. Abbiamo fatto dei provini e qualche giorno dopo mi ha detto: il Papa e' lei. Le riprese sono state intense e devo dire che, francamente, potrei anche aver chiuso la mia carriera con un film di Nanni Moretti!".
(
Il rito della proiezione stampa di “Habemus papam” e della seguente conferenza s'e' svolto in grande armonia e il confronto col pubblico naturalmente e' assicurato  dall'ottimo riscontro al botteghino registrato in patria. In Francia il film sara' distribuito a settembre e c'e' da credere che anche le vendite internazionali vadano a gonfie vele.

bianco.png