Giovedì, 30 Gennaio 2020 12:21

“Il ladro di giorni”, noir con Riccardo Scamarcio

Scritto da

A cinque anni Salvo è portato su una spiaggia pugliese da suo padre Vincenzo e lì lasciato, perché alcuni agenti lo traggono in arresto.

Rimasto orfano anche della madre, Salvo va ad abitare con gli zii e il cuginetto, in una cittadina altoatesina, dove si parla italiano e tedesco e la vita scorre disciplinata. Sette anni dopo suo padre, uscito di galera, torna all’improvviso e lo reclama perché lo vuole con sé in un viaggio che durerà quattro giorni. Vincenzo deve portare fino a Bari un misterioso carico e ha bisogno del figlio perché con lui può passare inosservato. Il piccolo, non più abituato al padre, lo teme e vorrebbe scappare ma, cammin facendo, tra i due si aprirà uno spiraglio d’affetto e d’intesa, persino la possibilità che Vincenzo rifletta sulla sua vita criminale …

Con il soggetto de “Il ladro di giorni” il regista Guido Lombardi ha vinto nel 2007 il “Premio Solinas Storie per il Cinema”, ma la resa nel film non  è soddisfacente come l’idea iniziale, per motivi che non dipendono solo dal regista. Riccardo Scamarcio nel ruolo del padre è convincente così come Augusto Zazzaro in quello del figlio, la sceneggiatura tuttavia costruisce sviluppi poco plausibili: a cominciare dal fatto che il pericoloso carico non viene consegnato con velocità e circospezione, ma i due si addentrano in un road movie che li vede viaggiare per il gusto di essere insieme.

“Il ladro di giorni” è anche un romanzo di Guido Lombardi pubblicato da Feltrinelli. Racconto di formazione, melò e noir, vede l’iniziazione alla vita del piccolo Salvo plasmata dal cattivo esempio di un padre violento, imbroglione, ladro e un po’ mafioso: tratti caratteriali edulcorati da slanci di un’improbabile umanità e ambiguamente offerti anche a prodezze, esempio di quella virilità che sarebbe meglio non fosse modello.

Data di uscita:06 febbraio 2020

Genere:Drammatico

Anno:2019

Regia:Guido Lombardi

Attori:Riccardo Scamarcio, Massimo Popolizio, Giorgio Careccia, Vanessa Scalera, Augusto Zazzaro, Carlo Cerciello, Rosa Diletta

Paese:Italia

Durata:105 min

Distribuzione:Vision Distribution

Produzione:Indigo Film, Bronx Film e Rai Cinema

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Verso l'eternità

Prigionieri nei limiti del tempo  accettiamo la vita  con l’angoscia  che tutto è temporale  non eterno. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Aurisicchio Ad Takis: “Un’opportunità sinergica e nuovi stimoli”. Lucio Rovati, Presidente e Direttore Scientifico di Rottapharm Biotech; “non solo i capitali per la prima fase di sperimentazione, ma soprattutto il...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]