Mercoledì, 12 Maggio 2021 13:06

Teatro Vittoria. Molti spettatori e risate per “La scoperta de l’America”

Scritto da

ROMA – Il Vittoria ha riaperto in maniera ben augurante con un pubblico che, pur nel mantenimento di tutte le norme di distanziamento, era di nutrita presenza, segno che a molti il teatro, con la sua riflessione-evasione, è mancato come il sale nelle pietanze.

Il ritorno alla vita ha visto sul palcoscenico, nell’adattamento e regia di Stefano Messina, il capolavoro di Cesare Pascarella (1858 -1940) “La scoperta de l’America”, che nell’ Italia nel 1894 fu un caso letterario e ancora oggi si gusta con piacere. Il poemetto in 50 sonetti racconta in romanesco l’avventura di Cristoforo Colombo e dei suoi uomini, magistralmente riletta e narrata in una taverna, da un gruppetto di “romani de’ roma” che, tra una bevuta e l’altra, fanno sfoggio di maccheronica erudizione, ironia e fantasia popolare. Dopo un’introduzione con altre storie da osteria, gli avvenimenti del 1492 sono raccontati, come nelle favole, in bianco e nero: da una parte ci sono i buoni,  capitanati da Colombo; dall’altra i cattivi ovvero gli uomini di potere del tempo: il re e i suoi ministri. 

Gli attori recitano in endecasillabi l’opera di Cesare Pascarella, inframmezzando l’ armonia poetica con canzoni note della tradizione popolare accompagnate dalla chitarra. Spicca tra le voci, tutte molto intonate e gradevoli, quella di Chiara Bonome. La scena è vivace: la scenografia, pur  identica per l’intero atto, si riempie della vitalità in rima del poema, degli stacchi musicali, delle trovate degli affiatati interpreti, delle loro fulminanti battute alle quali fanno da contralto le fragorose  risate degli spettatori. 

Gli applausi del pubblico sono stati tali da provocare il bis: una tipica serenata romana interpretata dalla brava Chiara Bonome.

LA SCOPERTA DE L’AMERICA 

E STORIE DA OSTERIA 

da Cesare Pascarella 

adattamento e regia 

Stefano Messina 

con 

Stefano Messina, Carlo Lizzani, Chiara Bonome, Marco Foscari 

Musiche originali Pino Cangialosi e Marco Foscari 

Luci Valerio Camelin 

Aiuto regia Chiara Bonome 

Si ringrazia per la consulenza il Prof. Marcello Teodonio 

e per la collaborazione ai costumi Giulia Pagliarulo 

Produzione Attori & Tecnici 

Dall’11 al 16 maggio 2021 (h 20.00, mercoledì 12 h 17.00, domenica 16 h 17.30) 

TEATRO VITTORIA - ATTORI & TECNICI _ Piazza S. Maria Liberatrice 10, Roma (Testaccio) Botteghino: 06 5740170 – 06 5740598 

Vendita on-line e info: www.teatrovittoria.it 

Come arrivare: Metro: Piramide; Bus: 170, 781, 83, 3 

Biglietti (prevendita inclusa): 

- intero: platea € 30, galleria € 24 

- ridotto (under 26/over 65): platea € 23, galleria € 20 

- bambini (under 12): platea € 15, galleria € 14 

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice