Mercoledì, 19 Maggio 2021 12:14

Teatro Vittoria. Elena Bonelli in “Roma, io ti racconto e canto” fino al 22 maggio

Scritto da

Elena Bonelli è “la voce di Roma”, strenua ambasciatrice della canzone nata “ab urbe condita”, dato che il suo interesse è anche storico-scientifico.

Massima conoscitrice della filosofia applicata alla storia della canzone popolare, nelle università più importanti - la Luiss Guido Carli in Italia, e poi Tokio in Giappone, Pechino e Chongqing in Cina, fino in Angola, Georgia e in Florida, solo per citarne alcune - ha tenuto in materia musicale delle Lectio Magistralis. Elena Bonelli è altresì attrice: ha dato vita ad  Anna Magnani, Gabriella Ferri, Juliette Gréco. E’ autrice di spettacoli teatrali, libri, film.

Nata nella capitale, la sua difesa delle tradizioni canore tipiche di questo territorio, è una passione e una professione nella quale è impegnata da oltre vent’anni. Innumerevoli i riconoscimenti ricevuti, basti ricordare quello dell’alto Patronato della Repubblica conferitole dal Presidente Carlo Azeglio Ciampi per il suo progetto di rilancio dell’Inno di Mameli. La targa d’argento del presidente Napolitano. Il sodalizio con Carlo Lizzani sulla sua iniziativa internazionale “Roma in the world”. E ultimamente importante è la sua creatura del 2015 “Dallo stornello al rap” che unisce, tramanda e arricchisce la tradizione dello stornello attraverso le nuove generazioni

Al Teatro Vittoria di Roma, pieno malgrado il distanziamento, Elena Bonelli dopo il lockdown è ripartita con grinta con uno spettacolo che si terrà fino al 22 maggio “Roma, io ti racconto e canto. 150 anni di storie di vita della capitale”, accompagnata alla chitarra dal bravissimo Giandomenico Anellino che ha modulato alla perfezione il suo strumento sulla potente voce della cantante. Elena Bonelli, in questo Maggio 2021 di ben augurante apertura, si è fatta anche accompagnare da alcuni ragazzi da lei scelti tra le migliori leve canore della capitale, vivacizzando la scena.

 La performance è un viaggio musicale nei 150 anni di storia di “Roma capitale d’Italia” dove Elena Bonelli canta e racconta la società, la vita privata del tempo, attraverso le melodie romane più belle ed il loro background. Dal primo brano musicale “Le Streghe” continuando con i grandi classici come “Barcarolo Romano” di Balzani a “Tanto pe’ cantà” di Petrolini, da “Le Mantellate” di Strehler a “Valzer della toppa” di Pasolini, fino ad arrivare a “Me so ‘mbriacato” di Mannarino e “Passame er sale” di Luca Barbarossa, citando i più moderni cantautori di oggi fino al giovanissimo Ultimo. Sul palcoscenico i racconti hanno materializzato, come in un miraggio, la visione delle epoche descritte dall’attrice-cantante, riempiendole di emozione con l’interpretazione canora. Elena Bonelli ci ha fatto scoprire artisti e personaggi eccezionali che hanno lasciato un segno in questo secolo e mezzo. Unico suo rammarico è che tanto prezioso patrimonio corra il rischio di perdersi perché non ci sono ancora sufficienti talenti che, come lei, amino occuparsene.

 Dal 18 al 22 maggio 2021 

ROMA, IO TI RACCONTO E CANTO 

150 ANNI DI STORIE DI VITA DELLA CAPITALE 

Dallo stornello al rap 

di 

Elena Bonelli 

con 

Giandomenico Anellino chitarra 

Ospiti cantautori e rapper di nuova generazione 

Costumi Nicoletta Ercole - Luci Maurizio Fabretti 

A cura di Alvia Reale 

Produzione Roma nel Mondo 

TEATRO VITTORIA - ATTORI & TECNICI _ Piazza S. Maria Liberatrice 10, Roma (Testaccio) Botteghino: 06 5740170 – 06 5740598 

Vendita on-line e info: www.teatrovittoria.it 

Come arrivare: Metro: Piramide; Bus: 170, 781, 83, 3 

Comunicazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Responsabile Ufficio Stampa: Teresa Bartoli 348.7932811 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

bianco.png