Mercoledì, 28 Settembre 2011 13:13

Perugia International Film Festival. “Senso” di Visconti in versione restaurata

Scritto da

PERUGIA -  La proiezione di “Senso”,   capolavoro di Luchino Visconti in versione restaurata aprirà la presentazione del Perugia International Film Festival, il 1 ottobre alle 19.00 presso il teatro Pavone. L’evento sancisce l’inizio della collaborazione tra il festival e The Film Foundation di Martin Scorsese che si concretizzerà in una sezione del festival dedicata a classici del cinema restaurati dalla fondazione americana.

Il programma, che sarà accompagnato anche da alcuni workshop dedicati al restauro cinematografico, farà parte della prima edizione del Perugia International Film Festival che si svolgerà dal 22 al 25 marzo 2012.

Il restauro di Senso è a cura di Studio Canal, Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale e Cineteca di Bologna presso L'Immagine Ritrovata. Il restauro è sostenuto da Gucci, The Film Foundation e Comitato Italia 150. The Film Foundation è un’organizzazione senza scopo di lucro fondata da Martin Scorsese nel 1990, dedita a proteggere e conservare i classici del cinema devolvendo contributi annuali per sostenere progetti di conservazione e restauro presso i più grandi archivi cinematografici del mondo. Dalla sua istituzione, The Film Foundation ha svolto un ruolo fondamentale nell’attirare l’attenzione di media e pubblico sulla necessità di salvaguardare il patrimonio cinematografico mondiale e ha contribuito a salvare oltre 545 film. La fondazione ha creato anche un corso di studi The Story of Movies, volto a insegnare l’importanza culturale, storico e artistica del cinema, The Story of Movies è stato frequentato da oltre nove milioni di studenti in tutti gli Stati Uniti.

Il Perugia International Film Festival è fondato e organizzato dalla Stratus Media Group, che opera nel settore dei grandi eventi su scala internazionale, con la partecipazione del Comune di Perugia che ha messo a disposizione del festival alcuni dei suoi luoghi e monumenti più importanti. Il Festival collaborerà inoltre a stretto contatto con l’Umbria Film Commission.

bianco.png