Letizia Ghidini

Letizia Ghidini

L'edizione 2019 della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria 4 - 8 dicembre

Lunedì, 25 Novembre 2019 13:49

Aspettando “Più libri più liberi”

ROMA - Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, dal 4 all'8 dicembre torna a Roma nell'avveniristica cornice della Nuvola dell'Eur "Più libri più liberi", la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, giunta alla diciottesima edizione.

ROMA - Spesso ci dimentichiamo quanto sia bello e liberatorio poter tornare bambini, anche solo per una sera. A volte sono le fiabe della nostra infanzia o i volti che ammiravamo in televisione e i ricordi legati ad essi che all'improvviso ci spalancano i sogni oramai dimenticati. Può accadere quindi di sospendere il proprio giudizio critico e ponderato in favore di quella parte di noi che ancora ha il coraggio di meravigliarsi.

ROMA - Si è aperta – venerdì 12 luglio ai Giardini della Filarmonica Romana – la XXVI edizione dei “Solisti del teatro” con La vacanza di Giovanni Anversa, interpretata da Orsetta De Rossi, Sabrina Knaflitz e Pino Strabioli.

Una fiaba ricamata di dettagli ancorati al reale

ROMA - Nella bellissima cornice di Palazzo Brancaccio a Roma si è tenuta domenica 7 luglio la 22^ edizione del World of Fashion, presentata e ideata da Nino Graziano Luca: un evento che ha il pregio di unire gli stilisti provenienti da ogni parte del mondo all'interno di una serata speciale, in un'atmosfera incantata, all'insegna dell'amore per la moda e per l'arte, in un legame di reciproco arricchimento con la cultura italiana.

ROMA - Tempo di bilanci e di cambiamenti per il Teatro Quirino Vittorio Gassman che – sotto la direzione artistica di Geppy Gleijeses e Guglielmo Ferro – si prepara alla nuova stagione 2019-2020 con un ricco programma di spettacoli in prosa e balletto: dai grandi classici come Pirandello, Verga, Brecht, alle importanti novità – da Alessandro Siani a La classe di Vincenzo Manna –, passando per il Balletto di Roma.

ROMA - Può una partita di poker trasformarsi in una metafora della vita, trascinando sul tavolo da gioco il passato coi suoi fantasmi e l'ironia di un presente svilito dai fallimenti? Uno dei film tra i più amati di Pupi Avati, Regalo di Natale, diviene pièce teatrale – in scena al Teatro Quirino fino al 19 maggio – grazie all'adattamento di Sergio Pierantonio e alla regia di Marcello Cotugno.

ROMA - Otello è la tragedia della gelosia e delle passioni umane che divengono il luogo nel quale raccontare l'annientamento del corpo dell'amore. La fisicità che intride gli indimenticabili versi shakespeariani trova una nuova genesi dentro la riscrittura in danza.

ROMA - Esiste un viaggio in letteratura che trascina l'uomo fin dentro le profondità dell'abisso, ad affrontare dèmoni e paure, per poi liberarlo, passo dopo passo, fino a spalancargli il cuore al Cielo e all'Amore.

Pagina 1 di 3

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]