1111.jpg

 

Giovedì, 26 Maggio 2022 10:37

Cannes 75. “Nostalgia”, con Martone e Favino l’Italia in corsa per la Palma d’oro

Scritto da

CANNES (nostro inviato) – In “Nostalgia” di Mario Martone, unico film realmente italiano in concorso a Cannes, perché sia “Le otto montagne” che “Les Amandies” non lo sono del tutto, il bravo Pierfrancesco Favino interpreta il protagonista: Felice Lasco tornato a Napoli dopo aver passato quarant’anni all’estero, in particolare in Egitto dove è riuscito a mettere su un’impresa di costruzioni.

Felice è tornato per rivedere l’anziana madre che aveva lasciato all’improvviso a quindici anni. Tra le case del rione Sanità la nostalgia del suo passato irrompe, assieme al desiderio di restare, di rivedere un amico con il quale aveva condiviso un segreto pesante, oggi diventato dannato al punto da essere soprannominato dalla gente del posto “Mal’ommo”…
La pellicola, distribuita da Medusa Film, è nelle sale italiane dal 25 maggio 2022. Se Pierfrancesco Favino anche in “Nostalgia” non smentisce le sue straordinaria capacità, i comprimari non sono da meno e una nota di merito va riconosciuta ad Aurora Quattrocchi nella parte della madre, a Tommaso Ragno che interpreta l’amico perduto, a Francesco di Leva nella parte del prete. Tratto dall’omonimo romanzo di Ermanno Rea, il film oltre che un tributo all’importanza della memoria e degli affetti – commoventi le scene del protagonista che fa il bagno alla madre - è una descrizione di una delle zone più problematiche della città, narrate in tono di dolorosa constatazione. Sebbene al film siano stati tributati 9 minuti di applausi è difficile dire se l’Italia riuscirà a conquistare un premio. L’edizione 2022 del festival di Cannes ha visto passare nella selezione ufficiale una carrellata di buone pellicole, nessuna dei quali particolarmente esaltante.

Regia: Mario Martone


Interpreti: Pierfrancesco Favino, Francesco Di Leva, Tommaso Ragno, Aurora Quattrocchi, Nello Mascia, Sofia Essaidi, Emanuele Palumbo, Salvatore Striano, Virginia Apicella


Distribuzione: Medusa


Durata: 117


Origine: Italia, Francia, 2022

In sala dal 25 maggio 2022

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

bianco.png