1111.jpg

 

Maria Teresa Squillaci

Maria Teresa Squillaci

CANNES (nostro inviato) - Serviva un altro film sulle battaglie civili degli afroamericani negli Anni ’50? Probabilmente no, ma ci sono storie che meritano di essere raccontate.

CANNES (nostro inviato) - La parola più usata quando si parla di GGG – Il Grande Gigante Gentile l’ultimo film di Steven Spielberg presentato al Festival di Cannes è “magia”. Magico è stato per gli attori Mark Rylance, Penelope Wilton e Rebecca Hall lavorare con il regista tre volte premio Oscar.

Ne “La pazza gioia” di Paolo Virzì Valentina Carnelutti è Fiamma, una psichiatra

CANNES  (nostro inviato) - Il regista di Livorno, la “ragazza di Ostia” e la “ragazza di Parigi” conquistano il Festival del Cinema di Cannes.

“I tempi felici verranno presto”  di Alessandro Comodin è l’unico film italiano selezionato come proiezione speciale all’interno della Semaine de la Critique 

CANNES (nostra inviata) -  La Francia fa il primo flop.  Il regista Alain Guiraudie era stato enormemente lodato per il suo thriller gay Lo Straniero sul lago, presentato sulla Croisette nel 2013 nella sezione “Un certain regard” ma il suo film in concorso quest'anno  al Festival del Cinema di Cannes, Rester Vertical, è una delusione.

CANNES (nostro inviato) - George Clooney e Julia Roberts, in forma smagliante, sulla Croisette la sera del dodici maggio per presentare fuori concorso Money Monster, il thriller di Jodie Foster, attrice di grande fascino, consacrata regista da questo film accolto con favore dalla stampa, nelle sale italiane da ieri. In questo video servizio  attimi esclusivi di una realtà che incuriosisce il mondo.

CANNES (nostro inviato) - Jodie Foster l’attrice. Jodie Foster la paladina delle lotte per la parità di genere. Jodie Foster la regista che con Money Monster è riuscita a far ballare George Clooney davanti alla telecamera e ha portato per la prima volta Julia Roberts sulla Croisette. 

CANNES (nostro inviato) - “Dall’ultima spiaggia alla Croisette è stato un bel salto!”. Thanos Anastopoulos e Davide Del Degan scherzano sul titolo del loro film, unico italiano in Selezione Ufficiale alla sessantanovesima edizione del Festival Internazionale del Film di Cannes nella sezione Proiezioni Speciali.

CANNES (nostra inviata) -  “È stato come vincere la Champions League o il Giro d’Italia” così si è sentito Riccardo Scamarcio quando ha saputo che Pericle il Nero, il film che lo vede per la prima volta nella doppia veste di produttore e interprete, avrebbe concorso nella sezione Un Certain Regard al Festival del Cinema di Cannes. 

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intelligenza artificale e arte contemporanea s'incontrano al Maxxi

Intervista alla curatrice Daniela Cotimbo. Dal 5 al 30 maggio 2021, una rassegna collettiva che offre una nuova prospettiva di indagine sulle potenzialità espressive delle tecnologie, evidenziando anche un differente...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità nei…

Twitter mania. Arte, poesia, storia, giornalismo, politica e altre amenità  nei caratteri simbolo della nostra epoca

I geroglifici degli antichi Egizi, i bassorilievi sulle colonne romane, gli epigrammi di Marziale, le commedie in un atto di Achille Campanile, gli aforismi di Leo Longanesi.

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]