Alessandro Ambrosin

Alessandro Ambrosin

direttore responsabile

URL del sito web: http://www.dazebaonews.it

ROMA - Controinformazione, controcolutura, informazione alternativa o mediattivismo: bei paroloni che solo pochi anni fa erano sulla bocca di tutti e spesso, quando neppure Wikileaks aveva fatto la sua apparizione, facevano paura per le verità nascoste che veicolavano o solamente per come un fatto veniva raccontato da un punto di vista diverso dai canali d’informazione tradizionali.

Intervista al segretario nazionale Unione Inquilini. In Germania gli affitti alti sono considerati usura

ROMA -  Giuseppe Tassi, rimosso dalla direzione di Qs dopo il titolo sulle atlete del tiro con l'arco che le definiva le “cicciotelle” chiede ancora scusa. “Con questo titolo volevamo rilevare - ripeto, in tono affettuoso - che anche le persone comuni possono diventare delle atlete di altissimo livello", ha spiegato il giornalista.

ROMA - Il Movimento 5 Stelle trionfa a Roma e spazza via il Partito democratico D’altra parte il risultato era abbastanza scontato.

ROMA - Fa davvero impressione aprire i vari giornali e vedere che la storia delle nuove divise di Alitalia Etihad continua ad accendere gli animi con tanto di discussioni che si trasformano in liti virtuali.

Sotto i 300 grammi non è previsto il patentino da pilota richiesto dall’Enac. Ce ne parla Tommaso Codolo, Pilota istruttore APR presso Dron-emotions

ROMA - Si è conclusa anche quest’anno la tre giorni del Roma Drone, salone aeronautico sui droni all’aeroporto dell’Urbe. La terza edizione, nata da un ‘idea di Luciano Castro, presidente di Roma Drone Expo&Show, ha richiamato anche quest’anno appassionati, amatori e curiosi da tutta Italia.

Domenica, 01 Maggio 2016 12:38

Quel che resta del Primo maggio, senza lotta

ROMA - Ci sono ricorrenze che trovano riscontro nella realtà, altre, come quella del primo maggio, che oggi aprono profonde riflessioni su quanto è rimasto di questa "festività" dedicata ai lavoratori, considerando lo stato occupazionale e contrattuale del Paese.

ROMA - Bisogna ammetterlo Matteo Renzi non vuole vedere la realtà delle cose. Sembra quasi voltarsi altrove pur di non affrontare il malessere generalizzato che colpisce milioni di italiani.

Mercoledì, 13 Aprile 2016 18:15

Trivelle. L'imbarazzante invito a non votare

ROMA - A rigor di logica e soprattutto di rispetto della Costituzione e degli strumenti popolari, come il referendum, un premier non dovrebbe mai invitare i cittadini a non votare.