Visualizza articoli per tag: OGM

Legambiente: “Un fatto grave e assurdo. Chiediamo un aumento dei controlli su tutto il territorio per proteggere la qualità dell'agricoltura italiana”

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - In questi giorni è tornata alla ribalta la notizia del glifosato, dei suoi possibili effetti dannosi per la salute e degli OGM. Sulla bocca di tutti è di nuovo la multinazionale Monsanto produttrice del sistema Roundup, un kit di sementi geneticamente modificate accompagnate dal diserbante chimico al glifosato. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto

BRUXELLES - "A seguito di costanti pressioni da parte del governo degli Stati Uniti, la Commissione europea ha chiuso da mesi nel cassetto il parere legale che conferma che gli organismi geneticamente modificati (ogm) prodotti mediante 'gene-editing' e altre nuove tecniche biotech, ricadono nella normativa Ue sugli ogm".

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Il Paese ha approvato 35 sementi transegeniche, ma la maggior parte non si seminano 

BUENOS AIRES (corrsispondente) - Questa settimana si compiono i venti anni dall’approvazione della prima coltivazione geneticamente modificata, la soia RR (Roundup Ready).  Il governo di Cristina Kirchner è stato quello che più ha approvato OGM con circa 24 varietà. Lo scorso venerdì, si sono compiuti 20 ani da quando l’ex segretario all’Agricoltura, Felipe Solá, firmò la Resolución 167/96.  

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Giovedì, 01 Ottobre 2015 16:34

Ogm. Italia notifica Ue divieto di coltivazione

ROMA  - Il governo italiano prosegue con determinazione sulla decisione di vietare la coltivazione degli ogm in Italia e, a tal proposito, il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il ministro Maurizio Martina, di concerto con il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti e il  ministro della Salute Beatrice Lorenzin, ha inviato alla Commissione  Europea "le richieste di esclusione di tutto il territorio italiano  dalla coltivazione di tutti gli Ogm autorizzati a livello europeo" si  legge in una nota. "Le richieste sono fatte in attuazione della nuova Direttiva europea  2015/412 dell'11 marzo 2015, che consente agli Stati membri di vietare al proprio interno la coltivazione degli organismi geneticamente  modificati" precisa il Mipaaf.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Vietare la coltivazione di organismi geneticamente modificati in un paese europeo, o in una regione europea, dovrebbe diventare ben presto possibile legalmente, grazie ad un compromesso raggiunto a Lussemburgo dai ministri dell’ambiente europei dopo quattro anni di dibattito. 

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Venerdì, 13 Giugno 2014 12:21

Ogm. L'Italia è libera di non coltivarli

ROMA - L’Italia è libera di non coltivare Ogm come ha fatto fino ad ora e come chiedono quasi 8 cittadini su 10 (76 per cento) che si oppongono al biotech nei campi.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

Via libera d’oltralpe alla distruzione dei campi biotech

Pubblicato in Società

Legambiente: “Sentenza storica. L’Italia è libera da Ogm”

Pubblicato in Società
Etichettato sotto

ROMA - Un 98% di no agli ogm. E’ questo l’esito del referendum simbolico organizzato sabato scorso da Legambiente in molte città d’Italia, un risultato che ribadisce la contrarietà di una buona parte degli italiani al cibo geneticamente modificato e alle colture ogm nel nostro Paese.

Pubblicato in Società
Etichettato sotto
Pagina 1 di 2

bianco.png