Visualizza articoli per tag: RENZI

ROMA - Mentre in aula semideserta si svolge la discussione generale sull'Italicum, Matteo Renzi chiama all'appello i militanti. Lo fa con una lettera che pubblichiamo integralmente.

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto
Lunedì, 27 Aprile 2015 15:07

Italicum. L'inquietante lettera di Renzi

ROMA - Davvero fantasiosa e preoccupante la lettera del Presidente del Consiglio e Segretario del Pd ai coordinatori di circolo del Pd: interpreta la discussione e la dialettica sulle regole del gioco come questione interna al Pd, di disciplina di partito, mentre è, come dovrebbe essere evidente, questione dell'insieme del parlamento e relativa all'autonomia di ciascun parlamentare.

Pubblicato in Il punto
Etichettato sotto
Mercoledì, 22 Aprile 2015 16:12

Il cammino a ostacoli dell'Italicum

ROMA - L’attuale legge elettorale, modello spagnolo modificato firmato dal presidente del Consiglio Renzi e l’ex cavaliere Silvio Berlusconi, il 25 novembre scorso, potrebbe correre alcuni rischi nella votazione finale perché se i voti della minoranza fossero più del dovuto e ad essa non si concedesse nessuno o troppo pochi degli emendamenti già presentati, il presidente del Consiglio potrebbe trovarsi nella condizione di non riuscire ad andare avanti.

Pubblicato in Fatti & Opinioni

ROMA - Renzi: 'Sui barconi non solo famiglie innocenti' - "Non tutti i passeggeri sulle imbarcazioni dei trafficanti sono famiglie innocenti. Il nostro sforzo per contrastare il terrorismo in Nord Africa deve crescere per superare questa minaccia, che crea un terreno fertile per il traffico di esseri umani e interagisce pericolosamente con esso". Così il premier Matteo Renzi oggi alla Camera e poi al Senato.

Pubblicato in Primo piano

ROMA - L'autoritarismo di Matteo Renzi, che caccia 10 dissidenti da una Commissione del Parlamento per sostiuirli con altrettanti "yesman", ha davvero qualcosa di aberrante. Altro che democrazia. Già si sapeva che di sinistra dentro il Partito Democratico ne era rimasta ben poca, ma arrivare a queste operazioni dentro un organismo istituzionale non si era ancora mai visto.

Pubblicato in Il punto

ROMA - Poco importa che non sia trascorso nemmeno un lustro dalla riforma Gelmini. Del resto, a un governo, come l’attuale, che sta per cambiare un terzo della Costituzione, non fa certo impressione riformare l’università e la ricerca.

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Lunedì, 20 Aprile 2015 15:24

Scontro sull'Italicum, rischio presidenzialismo

ROMA - Sull'Italicum Matteo Renzi va avanti impeterrito. Ma i problemi all'interno del partito Democratico tra maggioranza e minoranza restano tutti aperti, specie dopo le polemiche degli ultimi giorni. Renzi, dal canto suo, ribadisce che non accetterà veti, mentre Gianni Cuperlo avverte che in caso di fiducia la legislatura potrebbe essere a rischio. 

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

Una fase è finita. La minoranza cerca alternative al PD

Pubblicato in Primo piano

ROMA - Matteo Renzi potrebbe fare l’incantatore dei serpenti. E bisogna ammettere che ci riesca piuttosto bene, ma solo nei luoghi e con il pubblico da lui scelti. Di sicuro, nonostante si reputi un uomo di sinistra, non lo vedrete mai in mezzo a un corteo di lavoratori licenziati, esodati o cassaintegrati. 

Pubblicato in Fatti & Opinioni
Etichettato sotto
Martedì, 07 Aprile 2015 19:48

Def. Renzi, falso dire che aumentiamo le tasse

ROMA - Nel Def "non ci sono tagli e non ci sono aumenti della tasse: so che non ci siete abituati, ma da quando siamo al governo abbiamo operato una riduzione costante della pressione fiscale".

Pubblicato in Primo piano
Etichettato sotto

bianco.png